060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Apertura straordinaria di Porta S. Paolo. Giornate Europee dell'Archeologia
Data: 15/06/24

Orario

Sabato 15 giugno 2024
2 turni di visita: ore 10.00 e ore 11.30

Porta S. Paolo – via R. Persichetti n. 3

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di Porta San Paolo
Zona: Quartiere Ostiense (Roma sud)

Informazioni

attività e ingresso gratuito per tutti

Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00)
In caso di disponibilità le persone possono aggiungersi anche il giorno stesso sul posto
max 15 partecipanti

Attività non adatta a persone con difficoltà motorie (ci sono 4 rampe di scale da salire).

Modalità di annullamento
In caso di impossibilità a partecipare all’attività prenotata, è necessario comunicare la disdetta tramite email al seguente indirizzo: disdetta.visite@060608.it (dal lun.al giov. ore 8.30 – 17.00/ ven. ore 8.30 – 13.30). In alternativa, è necessario chiamare il Contact Center 060608 (attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 19.00)

Organizzazione: Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Descrizione

Apertura straordinaria di Porta S. Paolo, una delle più monumentali e meglio conservate della cinta muraria costruita dall’imperatore Aureliano.

Attività a cura di Marina Marcelli, Cristina Carta, Alessandra Tedeschi

L’antica porta Ostiensis, o porta S. Paolo dalla vicina basilica dedicata all’apostolo, è parte integrante della cinta muraria costruita dall’imperatore Aureliano fra il 270 e il 275 d.C. L’aspetto odierno, di vero e proprio castelletto, è il risultato di ripetuti interventi di potenziamento, motivati dal valore strategico della porta, rivolta verso il mare e facilmente accessibile sia via terra, attraverso la via Ostiense, sia per le navi che risalissero il Tevere provenendo dalla foce.

La porta è infatti protagonista di alcuni fra i più importanti episodi relativi alla difesa di Roma, dalla guerra greco-gotica, quando nel 550 i Goti di Totila riuscirono a conquistare la città corrompendo la guarnigione isaurica di guardia, all’assedio di Roma da parte di Ladislao I di Napoli nel 1408, fino a uno dei più significativi episodi della Resistenza romana, nel settembre del 1943.

Il percorso di visita prevede un’apertura straordinaria al pubblico della Porta e del cortile interno, in cui è presente la settecentesca Casina del Dazio. Si ripercorrono gli ambienti sui diversi livelli delle torri, dei camminamenti e della galleria della saracinesca, l’antica camera di manovra della guarnigione militare.

Il percorso è intervallato da reading di autori antichi e moderni, per immergere i visitatori negli episodi che hanno attraversato la storia del monumento.

Attività non adatta a persone con difficoltà motorie (ci sono 4 rampe di scale da salire).

Parole chiave

Nell'ambito di

Eventi e spettacoli › Manifestazioni
Data: da 14/06/24 a 16/06/24
Eventi e spettacoli › Manifestazioni
Data: da 14/06/24 a 16/06/24
Data di ultima verifica: 11/06/24 11:48