060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Discover and buy tourist services, cultural offers and shows in Rome
You are in: Home » Events and shows » Guided tours and educational visits » La dimora del Bessarione tra storia e mito - ANNULLATO. Passeggiate Romane - Visita con interprete LIS
Date: 2023-12-14

Opening times

La visita prevista il 14 dicembre 2023 ore 15.30 è stata ANNULLATA

 

Via di Porta San Sebastiano, 8

Held in

Address

Address: Via di Porta San Sebastiano, 8
Zone: Rione Celio (Terme di Caracalla) (Roma centro)

Information

attività gratuita e ingresso gratuito per tutti

Attività non adatta a persone con difficoltà motorie. Si consigliano calzature chiuse e comode.

Prenotazione obbligatoria allo 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 - 19.00).
In caso di disponibilità le persone possono aggiungersi anche il giorno stesso sul posto
Max 15 partecipanti.

Modalità di annullamento
In caso di impossibilità a partecipare all’attività prenotata, è necessario comunicare la disdetta tramite email al seguente indirizzo: disdetta.visite@060608.it (dal lun.al giov. ore 8.30 – 17.00/ ven. ore 8.30 – 13.30). In alternativa, è necessario chiamare il Contact Center 060608 (attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 19.00)

L'incontro prevede traduzione in Lingua dei segni italiana-LIS, grazie alla collaborazione del Dipartimento Politiche Sociali e Salute (Direzione Servizi alla Persona) e della Cooperativa sociale onlus Segni di Integrazione – Lazio. 
Le persone sorde possono prenotare anche tramite il servizio multimediale gratuito CGS Comunicazione Globale per Sordi di Roma Capitale - collegandosi al sito https://cgs.veasyt.com/ dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 e il sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30

Organizzazione: Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

Modalità di partecipazione: Booking required

Contacts

Description

Una visita guidata con traduzione in Lingua dei segni italiana - LIS per conoscere e ammirare questa dimora rinascimentale che cela una lunga e avvincente storia iniziata in epoca tardo repubblicana e continuata sino ai giorni nostri.

La visita alla Casina del Cardinal Bessarione, posta all’inizio dell’Appia Antica - oggi tratto urbano ma un tempo fuori le mura - focalizza l’attenzione sulle sue diverse fasi costruttive: dalle preesistenze archeologiche di epoca tardo repubblicana e di prima età imperiale passando per il Medioevo. Nei secoli assume diverse destinazioni d’uso, da taverne romane a ospizio per i poveri, fino a diventare, alla fine del XIV secolo, villa suburbana con il suo caratteristico loggiato quale residenza estiva del cardinale titolare della diocesi di Tuscolo.

Successivamente si trasforma ancora assolvendo altri ruoli come sede del Collegio Clementino nel Seicento e Convitto Nazionale dopo l’unità d’Italia per poi divenire, in una fase di abbandono, osteria romana e successivamente ricovero per famiglie sfrattate.

Espropriata nel 1926, l’edificio diventa proprietà del Governatorato di Roma che lo restaura.

Attualmente ospita uffici della Sovrintendenza Capitolina.

Visita a cura di Stefania Valente.

Keywords

Last checked: 2023-12-01 12:39