060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Trasporti » Muoversi in città » In bus e tram pubblici » Rete bus sud-est, novità dal 21 ottobre 2019

Contatti

Orario

Da lunedì 21 ottobre 2019

Progetto in tre fasi:
dal 21 ottobre, dal 28 ottobre e dal 4 novembre

Descrizione

Rete bus sud-est, novità dal 21 ottobre
Previste modifiche in tre fasi

Cambia la rete bus nel quadrante sud-est della città. Da lunedì prossimo, 21 ottobre, novità nelle zone di Quarto Miglio, Statuario, Capannelle, Cinecittà, Torre Spaccata e Romanina.

Il progetto, in 3 fasi (che scatteranno il 21 ottobre, il 28 ottobre e il 4 novembre), ha l'obiettivo di migliorare le connessioni con le metro A e C e adeguare il servizio alle esigenze di mobilità, eliminando anche le sovrapposizioni delle linee, dove necessario.

Complessivamente, è prevista una modifica di percorso per 12 linee (118, 313, 502, 503, 556, 557, 558, 559, 590, 654, 657 e 664), il potenziamento delle linee 503, 506, 590 e 663 e la disattivazione delle linee 650 (sostituita dalla 590) e 662 (sostituita dalla 663). Qui la mappa e il depliant: https://romamobilita.it/it/progetti/trasporto-pubblico/2019/modifiche-bus-sud-est

Le 3 fasi

Fase 1 - dal 21 ottobre

Linea 313 via Longoni – Torre Maura MC: la linea viene prolungata fino alla fermata Torre Maura MC per migliorare lo scambio con la metro C e per servire la zona di Torre Maura - prima raggiunta dalla linea 556 - mantenendo le corse deviate del venerdì per la presenza del mercato.

Linea 502 piazza Cinecittà  – via Emanuele Carnevale: con il nuovo percorso viene servita la zona commerciale di via Alimena, mentre il tratto abbandonato (Cinecittà-Tribuni) viene coperto dalla modifica della linea 558.

Linea 506 Anagnina MA – Grotte Celoni MC: il servizio viene potenziato mentre le corse per Vermicino vengono disattivate.

Linea 556 Anagnina MA – piazzale delle Gardenie: la linea viene modificata per consentire ai quartieri Tor Tre Teste e Torre Maura di avere connessione, oltre che con la metro C, anche con la metro A. La 556 viene prolungata fino alla stazione metro di Anagnina lungo l’asse viale Torre Maura – viale Ciamarra servendo anche il Policlinico Casilino. I tratti non più coperti in zona Torre Maura vengono serviti dalla modifica della linea 313. Il servizio della linea viene esteso ai giorni festivi e viene disattivata la linea 556F.

Linea 557 piazza Cardinali – viale Torre Maura: il percorso della linea viene modificato per servire viale Togliatti – viale dei Romanisti in seguito al ridisegno della linea 558. Il percorso della linea 557 in zona piazza Cavalieri del Lavoro e Cinecittà Est è comunque garantito dalle linee 559 e 657.

Linea 558 piazzale delle Gardenie – Subaugusta Metro A: la linea viene deviata in viale San Giovanni Bosco per garantire il percorso precedentemente seguito dalla linea 502. La tratta stazione metro A Subaugusta-Torre Maura viene garantita dalla linea 557.

Fase 2 - dal 28 ottobre

Linea 559 MA Anagnina – Subaugusta Metro A – MA Anagnina: la linea diventa circolare con capolinea a metro Anagnina e deviazione su via Pelizzi e via Guelfi abbandonando via Serafini. A Subaugusta, in sostituzione del capolinea, si potrà utilizzare la fermata di viale Tito Labieno.

Linea 590 piazza Cinecittà – piazza del Risorgimento: la linea viene modificata (con passaggio su via delle Cave a seguito della soppressione della linea 650) e potenziata. La linea 590 segue il percorso della metro A tra Subaugusta e Ottaviano e ha accessibilità garantita ai passeggeri a ridotta mobilità.

Linea 657 Arco di Travertino MA – viale Rolando Vignali: in direzione Arco di Travertino la linea abbandona il tratto via Fadda – via Guelfi, proseguendo lungo via Salvioli.

Fase 3 - dal 4 novembre

Linea 118 via Appia Nuova/Villa Quintili – piazza Venezia – via Appia Nuova/Villa Quintili: in entrambi i sensi di marcia percorrerà via Appia Pignatelli e non percorrerà più via Annia  Regilla e via al Quarto Miglio.

Linea 503 MA Anagnina – piazza Cinecittà: il percorso della linea è stato modificato per garantire un collegamento più diretto con la metro A per le zone di Gregna Sant'Andrea, Osteria del Curato e Villaggio Appio, reso necessario a seguito della modifica della linea 654.

Linea 654 Campo Farnia – Quarto Miglio – Campo Farnia: mantiene la funzione a carattere locale per le zone Statuario, Quarto Miglio, Capannelle e Villaggio Appio. Il collegamento con la metro A è garantito dalle linee 503 e 663 e, in via delle Capannelle, anche dalla linea 520.

Linea 664 MA Colli Albani – Cosoleto – MA Colli Albani: la linea diventa circolare (capolinea unico a metro Colli Albani) con la prima corsa anticipata alle ore 4:30.

La linea 663 viene potenziata per garantire un servizio più adeguato all’utenza delle zone Quarto Miglio e Statuario in direzione della stazione metro A Colli Albani anche a seguito della modifica della linea 654. La linea 662 viene disattivata.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 17/10/19 11:27