060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Trasporti » Come arrivare » In pullman » GoGoBus - Social Bus Sharing

Contatti

Orario

Lu-Ve h. 10.00-13.00 e 15.00-19.00

Descrizione

GoGoBus è il primo servizio europeo di Social Bus Sharing, una start up nata nel 2015 dall'idea di un gruppo di trentenni, che si occupa di organizzare il trasporto low cost su autobus in tutta Italia. Il principio è lo stesso del car sharing: più persone condividono il viaggio più si risparmia. Si fa tutto on line, basta scegliere data e destinazione, e attendere che il mezzo si riempia. Un modo ecologico ed economico per raggiungere concerti ed eventi, ma anche per andare al mare.

GoGoBus è una piattaforma on line che funziona in modo semplice: basta collegarsi al sito www.gogobus.it, inserire la data in cui si vuole viaggiare, i posti che servono, le città di partenza e arrivo e aspettare che un software “elabori” tutto, mettendo le nostre esigenze insieme con quelle di altri viaggiatori. Una volta che si è raggiunta la quota minima di 19 persone, il bus è pronto a partire: le destinazioni possono essere quelle proposte da GoGoBus (è il caso, per esempio, delle location di concerti, fiere ed eventi sportivi) o scelte sulla base delle richieste arrivate sul sito o attraverso l’immancabile app. 

Attraverso l'applicazione ufficiale è possibile:

- ricercare corse da e per ogni destinazione
- acquistare biglietti di viaggio
- visualizzare le prenotazioni
- accedere al proprio profilo

Ma la vera novità del servizio è quella di sfruttare le corse vuote degli autobus che ritornano nei luoghi di partenza. Nel nostro Paese circolano quotidianamente centinaia di pullman da turismo con il solo autista a bordo: questo in virtù del fatto che molti gruppi, raggiunta la destinazione di arrivo, vi rimangono per alcuni giorni imponendo necessariamente all’autista di tornare all’autorimessa senza passeggeri.  GoGo Bus cerca di ottimizzare questo spreco e fare in modo che tutte queste “tratte a vuoto” siano prenotabili sul sito, anche all'ultimo momento, in tutta Italia. In questo caso non serve raggiungere il numero minimo, perché il viaggio è comunque confermato. Da una parte le aziende di autotrasporti possono guadagnare qualcosa in più da un viaggio altrimenti vuoto, dall’altra si risparmiano le emissioni perché si evita la scelta di un altro mezzo di trasporto.

Per ogni dettaglio sul funzionamento del servizio consultare la pagina www.gogobus.it/it/come-funziona

Parole chiave

Data di ultima verifica: 04/10/16 10:27