060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » C’era una volta il Ghetto: racconti a due voci della Roma Ebraica e non solo - Spazio Libero

C’era una volta il Ghetto: racconti a due voci della Roma Ebraica e non solo - Spazio Libero

Data: 22/06/19

Orario

Sabato 22 Giugno 2019 ore 18.00

VISITA CON INTERMEZZI TEATRALI

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via del Portico d'Ottavia
Zona: Rione Sant'Angelo (Portico Ottavia-Teatro Marcello) (Roma centro)
Appuntamento davanti al Portico

Informazioni

A persona: € 17,00

 Visita € 17,00 + auricolari € 2,00
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
tel. 06/70.45.45.44 - fax 06/77.20.19.75 - info@spazioliberocoop.it
Per comunicazioni urgenti inerenti esclusivamente le visite del giorno potete contattare il 320 7996971
nella fascia oraria in cui sono programmate visite.
NOTE
(per partecipare alle iniziative è necessario aver preso visione e di aver accettato le note informative)
N.B. La MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA - la prenotazione è obbligatoria per tutte le visite, può essere effettuata telefonicamente o per email, il pagamento avviene al momento della visita (tranne dove diversamente indicato). Non è richiesta alcuna quota associativa.
MODIFICHE O ANNULLAMENTO - la cooperativa si riserva di annullare o modificare le visite in caso di maltempo o qualora non venisse raggiunto un numero minimo di partecipanti; date, orari e prezzi sono stabiliti con largo anticipo, ci scusiamo per eventuali inesattezze o successive variazioni. Farà comunque fede quanto indicato dalla guida al momento della visita. Per cause indipendenti da Spazio Libero potrebbero verificarsi variazioni rispetto ai nomi delle guide indicati sul programma.
ANNULLAMENTO PRENOTAZIONE - si prega di comunicare tempestivamente un eventuale annullamento della prenotazione.
BIGLIETTI DI INGRESSO - il prezzo del biglietto d’ingresso indicato è a carico dei partecipanti e corrisponde alla tariffa intera; al momento della visita ciascuno dovrà indicare personalmente alla guida se ha diritto a particolari riduzioni sul biglietto d’ingresso (minori 18 e maggiori 65 anni; cittadini di Roma; insegnanti; giornalisti possessori tessere Bibliocard, Atac annuale, Fai, Aci, Touring Club etc. etc.).
MIC CARD - la MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it ha un costo annuale e consente l’ingresso gratuito nei musei del Comune di Roma.
AURICOLARI - ove indicato nel “dettaglio costi” l’utilizzo degli auricolari è reso obbligatorio da parte degli enti gestori dei siti visitati. Al fine di migliorare il servizio, Spazio Libero può suggerire in alcune visite l’utilizzo di apparecchiature radiotrasmittenti, il cui costo € 1,5/2,00) è a carico dei partecipanti e facoltativo.
N.B. MIC CARD, la MIC card è acquistabile nei musei, nei Tourist Infopoints e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it ha un costo annuale di € 5,00 e consente l’ingresso gratuito per i residenti nei musei del Comune di Roma.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 0039 06 70454544
Fax: .

Descrizione

Dov'è il Ghetto? C'era, ma ora...Cosa rimane del Ghetto? Storie. E alcune, noi vogliamo raccontarvele. Non una, ma due voci per raccontare le storie, i fatti, i personaggi, le pietre del Ghetto di Roma. Lasciatevi condurre allora dalla sapienza della nostra guida in un nuovo e suggestivo percorso attraverso la storia millenaria di Roma in uno dei suoi angoli più ricchi di testimonianze. Vi racconteremo di due popoli che si compenetrano e si fondono nella cultura Giudaico-Romanesca. Vi racconteremo la scelleratezza del popolo nella Roma papalina e l'ingegno degli Ebrei confinati; il dramma del rastrellamento e l'importante riscatto dei Romani. Un'occasione particolare per conoscere l'area dell'antico Ghetto ascoltando brani di scrittori e testimoni del tempo, interpretati dalla intensa voce del nostro attore. Non una semplice visita, ma un viaggio in un passato che ci sfugge a volte, ma ci appartiene.
Visita guidata a cura di Laura Angelelli con intermezzi di prosa di Gabriele Picciotto

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 07/05/19 10:17