060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Konstantin Grcic. L’immaginazione al potere

Konstantin Grcic. L’immaginazione al potere

Data: da 07/02/20 a 30/08/20

Orario

La mostra riapre al pubblico il 18 giugno 2020

Dal 7 febbraio al 15 marzo 2020 prorogata al 30 agosto 2020

Martedì 11.00 – 20.00
Mercoledì 11.00 – 19.00
Giovedì 11.00 – 19.00
Venerdì 11.00 – 20.00
Sabato 11.00 – 20.00
Domenica 11.00 – 19.00

La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

Chiusura tutti i lunedì

N.b. È obbligatorio pre-acquistare il biglietto online sul sito maxxi.vivaticket.it. 
Possibilità di last minute in loco previa verifica disponibilità di capienza nel rispetto del distanziamento sociale.

Visita il museo in sicurezza

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Guido Reni, 4 A
Zona: Quartiere Flaminio (Roma nord)

Informazioni

Tariffe
Intero € 12,00 - ridotto € 9,00
Tutte le info https://www.maxxi.art/orari-e-biglietteria/

Contatti

Telefono: info +39 06 3201954 (mar-dom 10-18)
Email: edumaxxi@fondazionemaxxi.it (didattica)
Acquisto online: www.vivaticket.com/

Descrizione

A cura di Domitilla Dardi

Un paesaggio fantastico, ai limiti del surreale, riflette sul confronto tra naturale e artificiale, uomo e tecnologia.

Si rinnova anche per il  2020 il sodalizio tra Alcantara e il MAXXI, nato nel 2011 all’insegna della ricerca e della sprimentazione. Per la terza edizione di Studio Visit – programma che ogni anno invita un designer di fama internazionale a dialogare con le opere della collezione del museo per restituirne una propria personale visione –  Konstantin Grcic, pluripremiato designer tedesco, si confronta con un intero filone da lui rintracciato negli archivi del MAXXI Architettura, quello della cosiddetta “architettura fantastica”.

Grcic esplora l’aspetto visionario del lavoro di Sergio Musmeci, Giuseppe Perugini, Maurizio Sacripanti e di un architetto contemporaneo, Bernard Khoury. Attraverso l’utilizzo di Alcantara, Grcic dà vita a un paesaggio fantastico,  ai limiti tra realtà e dimensione surreale, riflettendo su temi di grande attualità come il confronto tra naturale e artificiale, la relazione tra uomo e tecnologia.

L’installazione entrerà a far parte della collezione del MAXXI.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 05/06/20 10:45