060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Jim Dine

Jim Dine

Data: da 11/02/20 a 02/06/20

Orario

Dall'11 febbraio al 2 giugno 2020

Domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 20.00
Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30

L'ingresso è consentito fino a un'ora prima della chiusura
Lunedì chiuso

Ospitato in

Indirizzi

Indirizzo: Via Nazionale, 194
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Ingresso disabili: Via Piacenza, snc
Zona: Rione Monti (Colosseo-S.Giovanni-S.Maria Maggiore) (Roma centro)
Sono disponibili sedie a rotelle per visitatori che ne fanno richiesta. Per informazioni +39 06 696271
Ingresso disabili: Via Milano, 13
Zona: Rione Monti (Colosseo-S.Giovanni-S.Maria Maggiore) (Roma centro)
Sono disponibili sedie a rotelle per visitatori che ne fanno richiesta. Per informazioni +39 06 696271
Indirizzo: Via Milano, 9A
Zona: Rione Monti (Colosseo-S.Giovanni-S.Maria Maggiore) (Roma centro)
Ingresso sala Cinema, Auditorium e ristorante Open Colonna

Informazioni

Biglietto con mostre Gabriele Basilico. Metropoli e Jim Dine
Intero € 12,50
Ridotto € 10,00
Ragazzi dai 7 ai 18 anni € 6,00
Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni
Biglietto Open € 16,00
 
L'audioguida è compresa nel biglietto di ingresso alle mostre

Ridotto
giovani fino a 26 anni 
adulti oltre i 65 anni
insegnanti in attività su presentazione di dichiarazione dell'istituto di provenienza, esclusi professori universitari
gruppi con prenotazione obbligatoria (min 10 max 25 persone)
gruppi convenzionati 
forze dell'ordine e militari con tessera di riconoscimento_stampa
tariffa speciale accompagnatore abbonato 
scuole, studenti, ricercatori, dottorandi degli atenei romani (venerdì e sabato dalle 19.00)

Altre Riduzioni
Famiglia 2 adulti e max 3 bambini under 7 € 20,00
Famiglia 2 adulti e max 2 bambini 7-18 € 25,00
Tariffa speciale accompagnatore abbonato € 7,00 
Scuole, studenti, ricercatori, dottorandi degli atenei romani (venerdì e sabato dalle 19.00) € 4,00

Biglietto on-line diritto prevendita: € 2.00

Gratuito
- scolaresche romane dal martedì al venerdì dalle 10.00 alle 14.00 fino al 24 febbraio
- primo mercoledì del mese per under 30 anni dalle 14.00 a chiusura.
- bambini fino a 6 anni
- 1 accompagnatore per ogni gruppo prenotato
- 1 accompagnatore ogni 10 studenti
- disabile e accompagnatore
- invalido e accompagnatore
- guide turistiche Regione Lazio
- accompagnatori turistici Regione Lazio
- interpreti che accompagnano le guide
- possessori tessera ICOM e ICROM

Altre condizioni di gratuità
Primo mercoledì del mese gratuito per gli under 30 (dalle 14.00 a chiusura)

Prevendita biglietti e turni d'ingresso
Singoli
Biglietto on line € 2,00
print@home € 2,00

Gruppi
Obbligatoria, € 30,00 max 25 personeScuole
Obbligatoria, € 20,00 max 25 persone

Il Palazzo delle Esposizioni non rientra nelle gratuità delle prime domeniche del mese

Tutte le tariffe www.palazzoesposizioni.it/pagine/biglietteria

Contatti

Telefono: info e prenotazioni +39 06 39967500 (Coopculture)
Telefono: 848 082408 (scuole)
Fax: +39 06 48941999
Acquisto online: https://bit.ly/37kahPd

Descrizione

A cura di Daniela Lancioni.

Mostra antologica dedicata all’artista americano (Cincinnati 1935) protagonista indiscusso della cultura visiva contemporanea. L’iniziativa si inserisce nel programma promosso dal Palazzo delle Esposizioni e mirato a indagare figure di rilievo internazionale che abbiano suscitato un evidente interesse nella cultura italiana.
 
Il percorso della mostra è articolato secondo un criterio essenzialmente cronologico attraverso 80 opere circa, datate dal 1959 agli anni Duemila. Un consistente nucleo è costituito dalla collezione che l’artista ha recentemente donato al Musée national d’art moderne – Centre George Pompidou. Accanto a queste opere, grazie a importanti prestiti internazionali, la mostra è in grado di ripercorrere alcune tappe salienti del lavoro di Jim Dine: dalla documentazione fotografica degli Happening del 1960 ai quadri dei primi anni Sessanta, alcuni dei quali esposti nella celebre Biennale di Venezia del 1964, per proseguite attraverso altri lavori – pitture e sculture – dove l’artista ha investito del valore di immagine gli oggetti e gli strumenti della vita quotidiana, sino alle sculture più recenti tra le quali quelle dedicate alla figura di Pinocchio, la meravigliosa e antica metamorfosi dell’amorfo che prende vita.

 

Promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita culturale, Azienda Speciale Palaexpo

Parole chiave

Vedi anche

Eventi e spettacoli › Mostre
Data: da 25/01/20 a 13/04/20
Data di ultima verifica: 23/01/20 09:21