060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Caravaggio sconosciuto - Ass. Passeggiate per Roma

Caravaggio sconosciuto - Ass. Passeggiate per Roma

Data: 08/02/19

Orario

Venerdì 8 Febbraio  2019 ore 19.30
Durata visita: 2h circa

Si prega di arrivare 10 min. prima

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di San Luigi de' Francesi
Zona: Rione S. Eustachio (Senato-Corso Rinascimento) (Roma centro)

Informazioni

Costo visita guidata: € 20,00

Visita guidata inclusivo del biglietto d' ingresso € 20,00
Iscrizione all’Associazione per l’anno 2019 in omaggio.
Per informazioni, contattare Livia De Stefano
Scrivere all'indirizzo Email: liviadestefano@passeggiateroma.eu 

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: Prenotazioni: 3471007191
Fax: .
Email: Prenotazione con mail: liviadestefano@passeggiateroma.eu

Descrizione

La Cappella Contarelli a San Luigi dei Francesi illuminata a giorno solo per noi
Le tre tele che Caravaggio realizza per la Cappella Contarelli sono la prima importante commissione pubblica del mitico pittore, e rappresentano anche un importante punto di svolta nel suo stile, tale da influenzare, in un modo o nell'altro, tutta la pittura successiva. Da questo momento in poi non ci sarà un artista che non si confronti, ispiri, provi a misurarsi con i giochi di luce di Caravaggio. Ma è proprio questa luce che oggi è difficile vedere nella Cappella Contarelli con i 45 secondi concessi dall'offerta di 1 euro. In questa visita, al contrario, Caravaggio sarà illuminato per oltre 90 minuti e si potranno scoprire elementi nascosti e segreti della sua produzione e imparare a leggere anche le altre opere del Genio.    Nello stesso tempo, attraverso documenti editi e inediti, si scoprirà che Caravaggio non era il solo “pittore violento” della Roma del Seicento: si comprenderanno i motivi della sua lite con la maggiore bottega romana, quella del Cavalier d’Arpino, i retroscena del processo con Giovanni Baglione, i ricatti e la violenza che si scatenava tra i pittori delle diverse fazioni ogni volta che un’opera diveniva pubblica. E come ha fatto Caravaggio a passare in un solo anno, e anche sottopagato, a realizzare le tre tele della Cappella Contarelli se fino a quel momento aveva realizzato solo quadri di minori dimensioni, dette da Cavalletto? Ed è vero che aveva sfondato il tetto della sua casa come testimonia la causa con la proprietaria? Questi e altri aspetti inediti, solo per noi.  
Dott.ssa Alessandra Camerano La visita prevede in conclusione una breve appendice, a cura della Dott.ssa Donatella Cerulli, dedicata alla Cappella di S. Luigi, opera di Plautilla Bricci, in assoluto la prima “architettrice” del mondo occidentale. In un tempo in cui alle donne era praticamente interdetto l’accesso alla scultura e all’architettura, Plautilla, con le sue opere realizzate a metà del Seicento, raggiunse una fama equivalente a quella degli artisti contemporanei, ad iniziare dal Bernini col quale, sembra, abbia collaborato in più occasioni. Ma nonostante ciò o forse proprio a causa di ciò, ovvero di un maschilismo più che mai imperante nel campo delle arti e delle scienze in quei tempi, la figura di Plautilla continua a restare un enigma.
La visita è guidata dalla Dott.ssa Alessandra Camerano e Donatella Cerulli storica e studiosa di tradizione romana.

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 14/01/19 11:34