060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » PIRANDELLIANA 2022 - I Giganti della Montagna - ANNULLATO

PIRANDELLIANA 2022 - I Giganti della Montagna - ANNULLATO

Data: 26/06/22

Orario

Domenica 26 giugno 2022
Ore 21.00

Sala piccola

Spettacolo annullato

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Bruno Cirino, 5
Zona: Torre Angela (Roma est)
Angolo di Viale Duilio Cambellotti e Via Tor Bella Monaca

Informazioni

Modalità di partecipazione: Prenotazione consigliata

Contatti

Descrizione

I Giganti della Montagna
PIRANDELLIANA 2022

di Luigi Pirandello
con Marcello Amici, Tiziana Narciso, Maurizio Sparano, Marina Benetti, Giovanna Pola, Fabio Galassi, Ivan Volpe, Lucilla Di Pasquale, Michele Carnevale, Mariaelena Pagano, Michele Calabretta, Marco Tonetti, Maria Pia Cardinali, Alessandra Maslennikova
scene, disegno luci e ricerca musicale Marcello de Lu Vrau
costumi Tiziana Narciso, Lucilla Di Pasquale, Gianfranco Di Berardino
assistenti alla regia Marina Benetti e Alessandra Maslennikova
direzione Roberto Di Carlo
regia Marcello Amici

La Bottega delle Maschere APS

Nella villa della Scalogna, in una valle deserta, vivono il mago Cotrone e i suoi Scalognati, gente strana che guarda la realtà con occhi trasognati. Campano di sogno e di poesia. Una sera, giungono alla villa Ilse Paulsen, un’attrice, il marito di lei e pochi compagni. Sono i superstiti di una compagnia teatrale, diseredata nel tentativo di rappresentare il dramma La favola del figlio cambiato, ovunque accolto con fischi che ne tremarono muri. L’opera è stata scritta da un giovane poeta innamorato di Ilse che si è ucciso perché respinto dall’attrice. Cotrone invita gli attori a fermarsi alla Scalogna, nel regno della poesia, dove i sogni dell’arte si realizzano, ma Ilse vuole proseguire la missione e portare nel paese de I giganti della montagna quella tragedia che è diventata per lei tormento e vita. Termina qui la stesura della commedia concepita incompiuta … è il 10 dicembre 1936! Che fine ha fatto quel personaggio che, di volta in volta, si è fatto chiamare Leone Gala, il Padre, Lamberto Laudisi, Enrico IV, Agostino Toti, Ciampa, Martino Lori, Angelo Baldovino? Ora, si fa chiamare Cotrone e vive nella villa della Scalogna con i suoi amici venuti nella valle per vedersi vivere quali credono di essere. Chi sono i personaggi? La regia ha curato con attenzione la risposta. Artisti dell’esistenza, professionisti della fantasia, gli attori. Gente sopraffina e di gusti rari, gli Scalognati; vivono solo di capacità evocative che svolgono sotto la guida del mago Cotrone che maneggia con abilità, come Prospero ne La tempesta, la stoffa di cui sono fatti i sogni.

Il programma potrebbe subire variazioni

Parole chiave

Data di ultima verifica: 23/06/22 09:25