060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » VIsita a San Lorenzo in Miranda - Ass. Amici del Tevere
Data: 20/01/18

Orario

Sabato 20 Gennaio  2018  ore 09.30

Durata: 2 h circa

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via In Miranda, 10
Zona: Rione Campitelli (Foro Romano- Campidoglio-P.Venezia) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Traversa di Via dei Fori Imperiali a fianco della Basilica dei Santi Cosma e Damiano

Informazioni

Costo visita guidata: da € 26,50 a € 31,50

Soci € 26,50 - non-Soci € 31,50
Costo comprensivo di prenotazione obbligatoria per il Gruppo, ingresso, nostra Guida, radioauricolari per seguire al meglio la stessa
L’iscrizione all’Associazione non è obbligatoria
PAGAMENTO:
- presso la nostra Sede in Via Marianna Dionigi n°17, previo appuntamento telefonico,
- su c/c presso Unicredit SpA, Agenzia Roma Montesanto, intestato ad ASSOCIAZIONE AMICI DEL TEVERE, IBAN IT 03 L 02008 05021 000401070578 (nuove coordinate per accorpamento di Agenzie)

 

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: Prenotazione telefonica ai numeri: 339 5852777 - 339 7448084
Fax: .
Email: Prenotazione con mail: amicideltevere@unpontesultevere.com

Descrizione

Visita in esclusiva ad uno degli edifici più affascinanti che si affacciano sul Foro Romano.
L’antico tempio pagano, eretto nel 142 d.c. in onore di Faustina, moglie dell’imperatore Antonino Pio, venne trasformato nel VII secolo in chiesa dedicata al martire e diacono romano S. Lorenzo.
Nel 1429 il Papa Martino V donò la struttura alla Confraternita degli Speziali (Farmacisti), perché ne facesse un luogo di studio e di assistenza. Qui si conservano gli oggetti delle antiche farmacie come gli albarelli, i mortai in bronzo, medaglie e vetreria antica.
All’interno della chiesa spiccano, per importanza e qualità, i dipinti dei maestri del 1600 come Pietro da Cortona e Domenichino.
La denominazione in Miranda fa riferimento alle meraviglie del Foro che si possono ammirare dall’insolito balcone che si apre sulla facciata della chiesa, un vero e proprio spettacolo che si offre ai visitatori di questo piccolo gioiello nel cuore della città antica.

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 01/12/17 09:16