060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Tracce di Medioevo: le torri di Monti - Ass. l'Asino d'oro
Data: 11/07/20

Orario

Sabato 11 Luglio 2020 ore 19.00
Appuntamento: Largo Magnanapoli all’ingresso della chiesa di Santa Caterina da Siena
Per ulteriori dettagli rivolgersi all'associazione.

Linee guida per lo svolgimento delle visite guidate
(emergenza COVID19 – Ordinanza del Presidente Regione Lazio 27 Maggio 2020, n. Z00043)
- Uso obbligatorio della mascherina per la guida e per tutti i partecipanti (adulti e minori).
- Rispetto delle regole di distanziamento interpersonale e del divieto di assembramento; obbligo di mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 metro tra tutti i partecipanti non congiunti.
- Ricorso all’igiene delle mani (con o senza guanti) per le pratiche di iscrizione (compilazione modulo) e pagamento.
- Noleggio obbligatorio degli auricolari riceventi per ascoltare la spiegazione della guida. Gli auricolari verranno sanificati prima e dopo l’uso; gli auricolari sono monouso. Chi desidera, potrà portare e usare i propri auricolari personali.
- Le visite guidate sono organizzate solo con piccoli gruppi di partecipanti.
- La prenotazione alle visite guidate è obbligatoria; l’associazione dovrà inoltre mantenere l’elenco delle presenze per un periodo di 30 giorni (nel rispetto della normativa sulla privacy), in modo da fornirlo a chi di competenza per accertamenti e/o controlli in caso di richiesta.

Ospitato in

Informazioni

Costo visita guidata: € 10,00

Quota di partecipazione €10 a persona. Prenotazione obbligatoria.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: Prenotazione obbligatoria 346 5920077
Prenotazione online: info@lasinodoro.it

Descrizione

Un suggestivo itinerario nel rione Monti, Suburra romana, per scoprire le tracce di Medioevo, lasciate dalle antiche torri. La nostra visita guidata vi condurrà alla scoperta di queste alte fortificazioni che un tempo servivano per controllare e difendere i possedimenti dei signori della città. Sebbene oggi ne restino poche, molte delle quali trasformate nel corso degli anni, dobbiamo immaginare una Roma piena di torri, che si ergevano come fiere sentinelle, caratterizzando non poco la città medievale. Già dal XV secolo, cominciano a scomparire per essere rimpiazzate da altri edifici: i sontuosi palazzi rinascimentali.

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 02/07/20 10:09