060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Labotratorio per uno spettatore critico
Data: da 01/10/18 a 10/06/19

Orario

Da ottobre 2018 a giugno 2019

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via delle Sirene, 22
Zona: Quartiere Lido di Ostia Ponente (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito

Contatti

Descrizione

A cura della redazione di Teatro e Critica
Progetto di formazione del pubblico a cura di Teatro e Critica in collaborazione con Teatro del Lido di Ostia
.


Il teatro, quello che ci attrae, ci mette in difficoltà, ci spinge a guardarci intorno, ad analizzare noi stessi e il mondo in cui viviamo. Ma come relazionarsi con il teatro di oggi? Su quale piano di ascolto e comprensione lo spettatore deve porsi rispetto alla varietà linguistica, alla multidisciplinarietà dei percorsi, alla storia con la quale ogni artista e opera si confrontano? TeatroeCriticaLab, il percorso di formazione ideato dalla redazione di TeC e attivo fin dal 2011 in festival, rassegne stagioni teatrali, scuole di recitazione e università, torna ad Ostia. Il percorso critico si focalizzerà sugli spettacoli in cartellone al Teatro del lido, dando la possibilità di scambio con registi, attori, autori, tecnici, organizzatori e addetti stampa che animano il teatro. Ascolto e approfondimento saranno i due poli attorno ai quali far gravitare un vero e proprio angolo della riflessione. Attraverso il dibattito e grazie ad appositi esercizi (che potranno contemplare anche la scrittura) cercheremo di superare i preconcetti, i giudizi imposti dalle sovrastrutture sociali, accompagnando lo spettatore in un percorso di conoscenza rispetto all’artista e alla sua opera. Gli incontri hanno la finalità di preparare la visione critica di alcuni spettacoli preselezionati, e di analizzarli nella fase posteriore, favorendo la partecipazione a diversi generi (teatro, danza, musica, eventi multidisciplinari) e stili (drammaturgia contemporanea, prosa classica).

Parole chiave

Data di ultima verifica: 27/09/18 15:24