060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Laboratorio di pittura. Taccuino di viaggio visivo e pittorico
Data: da 10/04/19 a 09/06/19

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Viale Fiorello La Guardia
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

tel 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Laboratorio per le scuole secondarie di I e II grado. Si può effettuare a partire dal 10 aprile 2019 fino al termine della mostra Vincenzo Scolamiero. Della declinante ombra . L'attività è prenotabile dal 1° aprile 2019

Descrizione e svolgimento del Laboratorio
Il Laboratorio vero e proprio sarà preceduto da una breve visita alla mostra del pittore e docente d’Accademia Vincenzo Scolamiero, “Della declinante ombra”, un viaggio visivo ed esperienziale nel suo mondo pittorico e grafico fatto di delicati pigmenti, leggere pennellate, densi contrasti, morbide impressioni naturali e percettive. Tra ombre e luci, una tavolozza essenziale, nera, bianca, rossa, ocra, rosata lascia sulla tela, sulla carta, negli occhi e nei sensi un’impressione leggera e forte al contempo. La ritmica della musica, l’ispirazione della Natura, della materia, l’urgenza espressiva, tutto questo gli studenti porteranno con sé in Laboratorio.
Gli operatori, storici dell’arte esperti di pittura e disegno, guideranno poi i ragazzi in un percorso che fissi su carta in un personale taccuino di viaggio, da conservare e completare con le esperienze ed impressioni future, la suggestione del piccolo, del minimo, dell’oggetto naturale, della forma ispirante, dell’impressione, del segno, del colore.

Finalità didattica del Laboratorio
Acquisizione di competenze grafiche e pittoriche. Stimolazione dell’osservazione della tecnica grafico-pittorica e delle rispondenze tra visione dell’oggetto o del materiale e sua riproduzione pittorica. Stimolazione della sensibilità visiva, sensoriale, percettiva. Esercizio di tecnica e manualità per l’aspetto grafico e pittorico in Laboratorio. Impostazione delle basi per continuare il lavoro sul taccuino a scuola o nel privato.

Materiali: i materiali del Laboratorio saranno forniti da Liquitex, sponsor della mostra.

Parole chiave