060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Klimt. La Secessione e l’Italia – Mostra a Palazzo Braschi - Ass.RomaRacconta
Data: 19/02/22

Orario

Sabato 19 Febbraio 2022 ore 18.45
La visita guidata inizierà alle 19.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di San Pantaleo, 10
Zona: Rione Parione (Navona-Campo de' Fiori) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Appuntamento all’interno del cortile del Palazzo.

Informazioni

A persona: da € 25,00 a € 23,00

25€ intero e 23€ ridotto (comprensivo di biglietto, visita guidata, tessera d’associazione valida fino a dicembre 2022 e radioguida). Soci 23€ e 21€Biglietto mostra: intero € 13,00, ridotto € 11,00 (possessori di MIC card, ragazzi 6-25 anni, over 65, insegnati e giornalisti http://www.museodiroma.it/.../bigl.../biglietti-e-audioguide)
Prenotazione obbligatoria al numero 3475010807
Entro  LA SERA DI VENERDÌ 18 FEBBRAIO 2022  invia un sms/Whatsapp al numero 3475010807 oppure una e-mail a info@romaracconta.org, indicando NOME, COGNOME ED EVENTUALI ACCOMPAGNATORI (MAGGIORENNI O MINORENNI).
La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e per essere avvisati nell'eventualità di annullamento o modifica di orario.  L'Associazione RomaRacconta confermerà la visita guidata il giorno prima dell'evento, o l'eventuale cancellazione nel caso non fosse stato raggiunto il numero minimo di partecipanti. SI PREGA DI AVVISARE IL PRIMA POSSIBILE IN CASO DI ASSENZA.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00; libreria 06 68193002
Cellulare: 3475010807 - 3451167481

Descrizione

“Chi vuole sapere di più su di me, cioè sull'artista, l'unico che vale la pena di conoscere, osservi attentamente i miei dipinti per rintracciarvi chi sono e cosa voglio.”
Allora via, andiamo subito alla mostra a Palazzo Braschi dove potremo osservare attentamente alcuni dipinti meravigliosi di Gustav Klimt! Troveremo circa 50 delle sue opere e altre 150 di amici, famigliari e seguaci nelle sale espositive che seguono un tragitto dove dipinti, disegni, sculture, manifesti dell’epoca ci immergono nella Vienna di fine '800 e inizio '900, dove nei suoi eleganti caffè si ascoltava musica sublime, si mangiava sacher torte e con Freud si scopriva l’inconscio e l’eros.
Conosceremo meglio la Secessione Viennese oltre a i paesaggi e i mosaici italiani che colpirono Klimt e vi sfidiamo a non uscire e comprare subito qualcosa d’oro!

Parole chiave

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 19/11/21 09:57