060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » F@Mu 2022 - La Casina delle Civette: le arti decorative raccontano la Natura
Data: 09/10/22

Orario

Domenica 9 ottobre 2022 ore 9.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Nomentana, 70
Zona: Quartiere Nomentano (Roma nord)
BIGLIETTERIA presso il Casino Nobile

Informazioni

Attività gratuita con prenotazione obbligatoria (pax 18)
Ingresso al museo a pagamento secondo tariffazione vigente, gratuito per i possessori della MIC card

Info e prenotazione obbligatoria 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Descrizione

Visita guidata nell'ambito di FaMu 2022. A cura di Sovrintendenza Capitolina con Zètema Progetto Cultura 

Durante la visita si da particolare rilievo alle leggende legate agli animali presenti nelle decorazioni (civette, gufi, farfalle, serpenti, pavoni...) e ai diversi elementi di arredo (ferri battuti, vetrate, capitelli, lavorazione dei mattoni di laterizio, fontane, archi…) all’interno e all’esterno della Casina.

L’edificio originario, progettato nel 1840 da Giuseppe Jappelli come “Capanna Svizzera”, venne ampliato nel 1904 da Enrico Gennari che lo trasformò in un villaggio in stile medievale. Nel 1917 Vincenzo Fasolo lo arricchì con logge, porticati ed elementi decorativi ecclettici. Il tema della civetta negli elementi decorativi più diversi conferì al villino il nome di “Casina delle Civette”. Si tratta dell’edificio più caratteristico di Villa Torlonia, grazie all’incredibile collage di materiali che danno vita a una disordinata successione di elementi architettonici che sorprendono il visitatore. Si racconterà la storia della trasformazione della Casina dando particolare rilievo alle leggende legate agli animali rappresentati (civette, gufi, farfalle, serpenti, pavoni...) e agli elementi decorativi che contribuiscono a dare un’atmosfera di misteriosa meraviglia (ferri battuti, vetrate, capitelli, lavorazione dei mattoni di laterizio, fontane, archi…) all’interno e all’esterno della Casina.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 29/09/22 08:48