060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » Cose mai viste, cose nascoste - Un mosaico edilizio: la scuola di danza del Teatro dell’Opera, l’Acquedotto Felice e il Circo di Variano
Data: 26/06/14

Orario

Giovedì 26 giugno 2014 ore 15.30

Indirizzo

Indirizzo: Via Ozieri, 6, 8, 10
Zona: Quartiere Tuscolano (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Scuola di danza del Teatro dell’Opera

Informazioni

visita ed ingresso gratuiti
max 20 partecipanti
Prenotazione obbligatoria telefonica allo 060608 (aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00)
Durata: 60 minuti
Non accessibile per i disabili

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 060608 tutti i giorni ore 9.00 - 21.00

Descrizione

Un luogo poco noto, sedimentato dalla storia, un edificio nascosto.
A ridosso dell’ Acquedotto Felice una piccola costruzione ospita la Scuola di Danza del Teatro dell’Opera di Roma, nei secoli.

Visita a cura di Stefania De Prai

Descrizione
Il villino, addossato al rinascimentale Acquedotto Felice, rielabora temi neorinascimentali tipici dell’eclettismo in voga. Edificato tra la fine del sec. XIX e i primi anni del XX sull’area della vigna dei fratelli Curzio e Marcello Saccocci (1570), di cui conserva nel cortile lo stemma e un edificio, ora adibito a portineria, realizzato sui resti  del Circo di Variano e successivamente inglobato dall’Acquedotto Felice (1585-87), il villino è stato acquistato dal Comune nel 1938 che lo ha  riadattato a Scuola di Danza per il Teatro dell’Opera. 
Il percorso non è facilmente praticabile e quindi non adatto a visitatori con problemi di deambulazione.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 13/06/14 10:07