060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » aMICi on line - Le altre opere. Artisti che collezionano artisti
Data: 11/03/21

Orario

Giovedì 11 marzo 2021
ore 17.30

Ospitato in

Indirizzi

Indirizzo: Via Francesco Crispi, 24
Zona: Rione Campo Marzio (P.Spagna-P.Popolo-Pincio) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingresso disabili: Via Zucchelli, 7
Zona: Rione Colonna (Pantheon-Montecitorio-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
E’ necessario richiedere l’apertura dell’accesso disabili, citofonando in via Crispi, 24 oppure telefonando ai numeri della Galleria: 06 4742848; 06 4742909

Informazioni

Per partecipare è necessario prenotarsi chiamando lo 060608. Si accede alla piattaforma con il link che sarà inviato tramite e-mail.
Numero partecipanti: 50

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Descrizione

Continuano online sulla piattaforma Google Suite i tradizionali appuntamenti dedicati ai possessori della Mic Card, e non solo.

Le altre opere. Artisti che collezionano artisti è un progetto espositivo ideato da Lucilla Catania e Daniela Perego che coinvolge cinque musei civici e ben ottantasei artisti.

Nella sezione allestita alla Galleria d'Arte Moderna sono presenti: Licia Galizia, Paola Gandolfi, Silvia Giambrone, Luca Grechi, H.H. Lim, Francesco Impellizzeri, Myriam Laplante, Donatella Landi, Giancarlo Limoni, Massimo Livadiotti, Adele Lotito, Serafino Maiorano, Roberta Maola, Gian Maria Mazzei, Vittorio Messina, Daniela Monaci, Matteo Montani, Veronica Montanino, Gianfranco Notargiacomo, Luca Padroni, Claudio Palmieri, Laura Palmieri, Marina Paris, Daniela Perego, Alessandro Piangiamore, Giuseppe Pietroniro, Roberto Pietrosanti, Alfredo Pirri, Gioacchino Pontrelli, Claudia Quintieri, Paolo Radi, Renzogallo, Fiorella Rizzo, Pietro Ruffo e Massimo Ruiu. Attraverso le scelte collezionistiche degli artisti stessi, si esplora in modo capillare la scena artistica romana contemporanea, osservata attraverso un punto di vista innovativo e avvincente.

A conclusione della visita ci si sofferma anche sulle due opere finaliste della prima edizione del Premio per Roma, entrate a far parte delle collezioni capitoline di arte contemporanea e ora esposte presso la Galleria d'Arte Moderna: Bogdan Cota, Il seme (2019) e Luca Pontassuglia, Fontana di Trevi (2019).

Parole chiave

Nell'ambito di

Eventi e spettacoli › Mostre
Data: da 26/02/21 a 02/05/21
Data di ultima verifica: 02/03/21 09:05