060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Visite guidate e didattica » A carte scoperte: dal Museo della Scuola Romana al suo Archivio, itinerario tra artisti opere e documenti
Data: 21/09/19

Orario

Sabato 21 settembre 2019 ore 10.30 e 12.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Nomentana, 70
Zona: Quartiere Nomentano (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Biglietteria unica presso il Casino Nobile

Informazioni

Visita gratuita previo pagamento biglietto di ingresso al museo
Entrata completamente gratuita per i possessori della MIC Card
Prenotazione obbligatoria (max 15 partecipanti per turno di visita)

Info e prenotazione obbligatoria +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)

È possibile seguire e partecipare all’iniziativa sui canali social:
#GEP2019
#EHDs
#UnduetreArte
#museitaliani

Iniziativa promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Descrizione

Visita guidata nell'ambito delle Giornate Europee Patrimonio 2019 Un due tre…Arte! Cultura e intrattenimento
A cura di Antonia Rita Arconti

Due appuntamenti imperdibili, un’occasione di incontro per scoprire e far conoscere luoghi della cultura spesso poco esplorati: il Museo della Scuola Romana nel Casino Nobile e l’Archivio nel Casino dei Principi di Villa Torlonia. La visita partirà al secondo piano del Casino Nobile dove i visitatori si avvicineranno alle opere degli artisti della Scuola Romana, un sodalizio artistico e culturale tra personalità attive a Roma nel periodo tra le due Guerre ed oltre. La visita proseguirà presso l’Archivio nel vicino Casino dei Principi, di norma frequentato soltanto dagli studiosi di settore.

Il pubblico, guidato dal curatore del museo, si muoverà nello spazio e nel tempo tra i documenti d’epoca, osservando da vicino fotografie, ritagli di giornale e libri.

Sarà possibile avvinarsi all’esperienza umana ed intellettuale dei protagonisti di questa importante stagione della storia dell’arte italiana, un tesoro meno noto all’interno della splendida cornice di Villa Torlonia.

Parole chiave