060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » Sweeney Todd
Data: da 05/11/19 a 10/11/19

Orario

 da martedì 5 novembre a domenica 10 dicembre 2019

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza Gentile da Fabriano, 17
Zona: Quartiere Flaminio (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Botteghino del teatro olimpico Piazza Gentile da Fabriano 17
Orario Dal lunedì al venerdì orario 10.00-13.00 e 14.00 – 18.00 fino all’8 settembre.
Dal 9 settembre orario continuato 10.00 – 19.00 tutti i giorni.

TELEFONO 063265991
E-mail: biglietti@teatroolimpico.it

Scrivendo a biglietti@teatroolimpico.it  è possibile anche acquistare con Carta di Credito Visa e MasterCard (commissione aggiuntiva: € 1 a biglietto), lasciando un recapito telefonico verrete richiamati da un operatore.

Online
È sempre possibile acquistare biglietti e abbonamenti direttamente presso la nostra biglietteria online 

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito e/o la pagina facebook del teatro.

Contatti

Descrizione

Nove attori, un’ensemble e dodici elementi d’orchestra rigorosamente Live. Una produzione di primissimo livello densa di atmosfere dark, suggestive scenografie e fascinosi costumi.

Il barbiere Benjamin Barker viene ingiustamente arrestato e obbligato all’esilio in Australia dal giudice Turpin che è innamorato della moglie di Barker, Lucy.

Il protagonista, dopo quindici anni, fugge dalla detenzione e adotta il nome di Sweeney Todd, tornando a vivere nel suo vecchio appartamento in Fleet Street sopra il negozio di pasticci di carne di Mrs. Lovett.

In seguito alla scoperta della sua vera identità, la donna gli racconta che, dopo il suo arresto, Turpin violentò sua moglie la quale decise di avvelenarsi; Turpin adottò quindi la figlia di lui, Johanna, diventandone il tutore. Apprese queste notizie, Todd prova desiderio di vendetta e decide di riaprire il suo vecchio negozio di barbiere bramando e attendendo che la vendetta sul giudice Turpin si possa finalmente consumare. Intanto fra Todd e Lovett si instaurerà una relazione ambigua ed enigmatica, che sfocerà in un sentimento corrotto che farà capitolare gli eventi e porterà al drammatico e avvincente finale.

La favola macabra di Sweeney Todd vede la luce come opera teatrale nel 1842, dalla penna del drammaturgo inglese George Dibdin Pitt. La sua prima comparsa nel cinema invece fu nel film del 1936: “The Demon Barber of Fleet Street”, per arrivare a delinearsi nella sua forma d’arte più conosciuta: il musical. Dall’inizio degli anni settanta in poi infatti, le liriche di Sweeney Todd si sono cantate nei teatri più famosi di Broadway, sino alle più moderne trasposizioni cinematografiche, fra cui spicca la celebre e pluripremiata versione del 2007 di Tim Burton, interpretata da un convincente Johnny Depp.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 27/06/19 14:21