060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » Mia cara Mimì
Data: 16/04/20

Orario

Giovedì 16 aprile 2020
ore 21.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Tortona, 7
Zona: Quartiere Tuscolano (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Galleria: € 10,00
Platea: € 15,00

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito e/o la pagina facebook del teatro.

Contatti

Descrizione

Mia cara Mimì

Non è solo un appuntamento musicale.
E’ un “non luogo” in cui immergersi. E’ un’atmosfera che avvolge. E’un viaggio di note e parole.

direttore artistico: Raffaele Pandolfi
direttore musicale: Marco Bosco
regia: Carlo Oldani
monologhi: Carlo Oldani e Claudio Romano Politi 

Un evento unico, un’occasione ricca di valore artistico, ma anche di valore sociale: il concerto permetterà di promuovere le associazioni che si occupano di supportare e aiutare le donne che subiscono violenze di ogni tipo, affinché l’impegno sul territorio sia  sempre più puntuale e efficace e il nome di Mimì diventi messaggio di speranza e fiducia per le donne.

Si celebreranno quindi quelle stesse donne di cui Mia Martini ha sempre cantato, eroine quotidiane, che giorno per giorno combattono le proprie battaglie personali, a volte in silenzio a volte a voce alta, ma sempre e comunque fedeli alla loro voglia di essere rispettate e viste come madri/figlie/compagne meritevoli di amore e di una vita fatta di scelte personali e sentite.

Non sarà, quindi, solo una donna ad essere protagonista della manifestazione, ma la Donna (con quella lettera volutamente maiuscola, capace di avvolgere tutte).

La volontà di estendere l’orizzonte della manifestazione non spegne però, neanche per un attimo, i riflettori sul focus naturale della serata: le splendide canzoni di Mia Martini [re]interpretate dai meravigliosi artisti del mondo della musica e del musical italiano, che ci regaleranno il loro talento, il loro modo di rivivere le parole che hanno fatto la storia e i loro ricordi legati a un nome che già di per sé racconta qualcosa di una grande donna: Mia.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 05/03/20 09:06