060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » Luisa, uno sguardo oltralpe
Data: da 28/11/19 a 01/12/19

Orario

dal 28 novembre al 1 dicembre 2019

da giovedì a domenica - ore 21.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Carlo della Rocca, 6
Zona: Quartiere Tuscolano (Roma sud)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Biglietto: € 12,00

Tessera associativa gratuita

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito e/o la pagina facebook del teatro.

Contatti

Telefono: 0039 349 4356219 - 329 8027943
Cellulare: 3494356219 - 3298027943
Prenotazione online: http://j.mp/prenotaTS1

Descrizione

Nano Egidio presenta

Luisa, uno sguardo oltralpe
Prima assoluta
Soap Opera Moderna e Contemporanea

di e con Marco Ceccotti, Simona Oppedisano, Francesco Picciotti

La prima Teatro-Novela italiana con attori e pupazzi, scritta, diretta ed interpretata dal camaleontico e sorprendente trio comico, che in quasi dieci anni di spettacoli ha conquistato il pubblico romano e non solo riscuotendo grande successo in tutte le piazze dello stivale.

E' uno sceneggiato teatrale esilarante che con il giusto equilibrio di cattiveria e tenerezza riesce ad affrontare tematiche troppo spesso dimenticate come i difficili amori che possono nascere tra una donna e un pupazzo o tra un danese e un alce, i terroristi troppo timidi, l'assenza di negozi cinesi sotto casa  ad Orvieto e le unioni incivili.
La nobildonna decaduta Lusia Winghfield è segretamente innamorata di Woody Baltimora, un povero pupazzo contadino.
Un amore contrastato dalla differenza di classe e anche dal padre di lei, Emidio Winghfied, che tenta in tutti modi di scongiurare le nozze ricorrendo a subdoli avvocati, spietati assassini e a Fiorella Mannoia, perché Luisa è da tempo promessa sposa al suo perfido ma ricco cugino.

Lo spettacolo raccoglie il materiale comico più sperimentale, anarchico e surreale che Nano Egidio ha scritto in quasi 10 anni di intensa ricerca comica trasversale e di serate dal vivo, su ogni tipo di palcoscenico, che lo hanno portato a diventare una delle realtà teatrali indipendenti più apprezzate della scena comica contemporanea.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 21/11/19 14:11