060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » La tragedia di Othello il Moro di Venezia
Data: da 28/09/22 a 09/10/22

Orario

Dal 28 settembre al 9 ottobre 2022

dal mercoledì al venerdì ore 21.00
sabato e domenica ore 18.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Largo Aqua Felix
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Adiacente Piazza di Siena

Contatti

Telefono: 338 9104467 (botteghino 10.00-12.00/15.00-19.00)

Descrizione

La tragedia di Othello il Moro di Venezia

di William Shakespeare

spettacolo in lingua

Regia di Chris Pickles

Produzione Politeama s.r.l. in coproduzione con The Bedouin Shakespeare Company

Iago:
...L’uomo dovrebbe essere quel che sembra,
Otello:
Certo, l’uomo dovrebbe essere quel che sembra.
E chi non lo è, neppure dovrebbe sembrarlo.

Col dare il titolo alla sua opera, Shakespeare invia al pubblico un messaggio contrastante. Da un lato, Venezia nel 1600 viene considerata il centro della raffinatezza europea. Dall'altro, descrivere Otello come un Moro dalla pelle nera, rimanda all'ignoto dell'Oriente maomettano e del Nord Africa. Lo stesso nome italianeggiante di Otello ha un sapore esotico di origine ebraica che significa egli ha il suono di Dio. Per il pubblico di Shakespeare è sconosciuto e distante.

Tratto da un lineare racconto di G. Cinzio, Shakespeare vi introduce le sabbie mobili delle aspettative ribaltate. Ciò che sembra. Va ricordato che nel 1600 la superficiale raffinatezza di Venezia nasconde un fetido acquitrino di infedeltà e immoralità. Si dice che ogni moglie di Venezia del’epoca, con la connivenza del marito, sia anche una prostituta. La maggior parte degli uomini d'affari (veneziani e non) che girano per Rialto sono anche turisti del sesso.

Il programma potrebbe subire variazioni

Parole chiave

Data di ultima verifica: 26/05/22 12:28