060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » La scomparsa di Majorana
Data: 07/04/20

Orario

Martedì 7 aprile 2020 ore 21.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Bruno Cirino
Zona: Torre Angela (Roma est)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Angolo di Viale Duilio Cambellotti e Via Tor Bella Monaca

Informazioni

Biglietti:
Intero  € 10,50
Ridotto € 8,50
Giovani € 7,50
Invalidità € 5,50
Diversamente abili € 2,50
Prezzo speciale Gift Card € 7,50

Info e prenotazioni: 06 2010579

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito e/o la pagina facebook del teatro.

Contatti

Descrizione

La scomparsa di Majorana
dall’omonimo romanzo di Leonardo Sciascia

trasposizione teatrale e regia di Fabrizio Catalano
con Loredana Cannata,  Alessio Caruso, Roberto Negri, Giovanna Rossi

Laros di Gino Caudai

Questo spettacolo è un’indagine poliziesca, è un thriller ad orologeria. Una notte d’agosto del 1945, in una località italiana, le rappresaglie dei partigiani, il caos. Uno studio, in un ospedale di provincia; una donna che, dopo aver ucciso da partigiana, è tornata a indossare il camice bianco: per medicare, per guarire. Un uomo, avvolto in una tunica da certosino, che rifiuta di rivelare la propria identità. Un commissario di pubblica sicurezza che crede di riconoscere, nei tratti del monaco, quelli di Ettore Majorana, al quale invano ha dato la caccia per tanto tempo. Laura Fermi, la moglie dell’illustre premio Nobel, chiamata a identificare il giovane scienziato dileguatosi nel nulla. Questi quattro personaggi, per tutta la notte, oltre l’alba, fino al tragico scioglimento dell’enigma, daranno vita ad una sorta di processo: dove l’intruso si trasformerà da imputato in accusatore, da inquisito in voce della coscienza.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 28/01/20 11:23