060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » La grana
Data: da 29/10/19 a 03/11/19

Orario

Da martedì 29 a domenica 3 novembre 2019
Ore 21.00
Domenica ore 17.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Jacopa de' Settesoli, 3
Zona: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Biglietto intero: € 12,00

Tessera: € 2,00

Biglietto ridotto:
€ 10,00

Campagna abbonamenti 2018-2019

4 Tipi di abbonamenti, 4 possibilità di gustare il Teatro Trastevere e tutti i suoi spettacoli. Un abbonamento libero a tutti gli spettacoli della stagione. Commedie, Drammi, Sperimentazione, Narrazione e Grandi Autori.

NEW ENTRY
4 Spettacoli a 25€

EASY
6 Spettacoli a 35€

SOFT
8 Spettacoli a 45€

LARGE
10 Spettacoli a 50€

ABBONAMENTO BAMBINI
4 Spettacoli della stagione "Il Piccolo Trastevere" a 20 € utilizzabile anche per 2 ingressi allo stesso spettacolo

Per abbonarsi scrivere a info@teatrotrastevere.it o chiamare lo 06 5814004 o il 328 3546847, oppure recarsi presso la segreteria del teatro

Contatti

Telefono: 06 5814004 (dalle ore 19.00)

Descrizione

La grana
Scritto e diretto da Marco Zordan  

Roma, Trastevere, anni ’50. Il boom economico, la tv, l’America e il nuovo stile di vita urbano, si insinuano talmente nella mente dei nostri protagonisti fino a fargli vivere una giornata al limite della legalità, per un pugno di lire…solo per un giorno alla grande. Punto di partenza, qualche arma da ricettare, punto di arrivo sicuramente in basso, da ricercare in qualche bar o dancing o ciglio di una strada.

Da sfondo una Roma dove pezzo dopo pezzo si sgretola la solidarietà, vero collante del proletariato urbano. Una corsa sfrenata, una voglia matta, un treno in corsa dove i passeggeri non guardano mai fuori dal finestrino, per vedere tutto ciò che si lasciano alle spalle. Opera pasoliniana, “La grana” è uno spettacolo su tutto ciò che si fa, si farebbe o si arriva a fare in nome di alcune banconote. Tutto per potersi permettere gli agi e il lusso che la società del benessere lasciava loro intravedere: donne, alcool, vestiti, rispettabilità e fama. Non per necessità dunque, ma per arrivare ad essere finalmente qualcosa e qualcuno. Una giostra di emozioni e colpi di scena, di suggestioni e ironia, alla fine della quale non esisteranno vincenti ma solo vittime .

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 21/10/19 17:50