060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » L’opera da tre soldi
Data: da 16/06/20 a 12/07/20

Orario

Dal 16 giugno al 12 luglio 2020

ore 21.00
domenica ore 18.00

Per conferma sugli orari dello spettacolo contattare il botteghino

Ospitato in

Indirizzi

Indirizzo: Lungotevere Vittorio Gassman
Zona: Quartiere Portuense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
(già lungotevere dei Papareschi)
Ingresso disabili: Via Luigi Pierantoni, 6
Zona: Quartiere Portuense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Descrizione

L’opera da tre soldi
di Bertolt Brecht

edizione del testo Suhrkamp Verlag, Berlino
edizione musicale Universal Edition, Wien /rappresentante per l’Italia Casa Ricordi
musiche Kurt Weill
eseguite dal vivo dalla Youth Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma
regia e spazio scenico Fabio Cherstich

Il Teatro di Roma e il Teatro dell’Opera insieme in un percorso artistico che coinvolge l’Accademia Silvio d’Amico, rendendo gli allievi protagonisti di un’esperienza di formazione per portare l’Opera da tre soldi di Bertold Brecht sul territorio, nelle periferie e nelle piazze di Roma e del Lazio. Un’opera “on the road” firmata da Fabio Cherstich, che viaggia di piazza in piazza a bordo di un camion, trasportando le sue scenografie, la sua orchestra e la sua compagnia di cantanti, rigorosamente dal vivo, rigorosamente per le strade, in tutta la sua spiazzante, tagliente, poetica e grottesca genialità.
Questo nuovo allestimento de L’Opera da tre soldi di Bertolt Brecht si sviluppa a partire dall’intuizione di Operacamion: lo spettacolo d’opera itinerante prodotto dal Teatro dell’Opera di Roma che da tre anni riempie le piazze della capitale e della sua provincia con l’obiettivo di offrire i titoli più accattivanti del repertorio operistico – Il barbiere di Siviglia, Don Giovanni, Rigoletto – a un nuovo pubblico. Un’Opera da tre soldi “On the road” pensata per le piazze e gli spazi aperti, che si presti ad essere vista non solo dal pubblico tradizionale delle stagioni teatrali ma soprattutto dal pubblico delle periferie. Un’Opera da tre soldi recitata, cantata e suonata rigorosamente dal vivo in cui la città e la periferia diventano soggetto e sfondo reale della vicenda in un gioco straniante di rimandi e citazioni. Più mezzi di trasporto verranno utilizzati come spazio scenico. L’ape dei mendicanti, i motorini dei banditi, una macchina con roulotte sarà casa e bottega del commerciante Peachum, il pianale di un camion unito a degli elementi di scena semplici e carrellati diventerà un palcoscenico rialzato in cui dipanare la storia brechtiana nella sua alternanza serrata di scene e canzoni. Il teatro come forma di intrattenimento dinamico, tagliente e spiazzante con un gusto cinematografico nel montaggio dei quadri perché in continuo movimento (anche di mezzi!). Un titolo popolare per uno spettacolo pop in cui i temi centrali esposti nella trama originale – i conflitti sociali, il denaro, la corruzione, la critica della morale borghese, il mondo della piccola criminalità organizzata – possano risuonare in tutta la loro sconcertante attualità. Allestire L’Opera da tre soldi in questa nuova forma, per questo nuovo pubblico, significa poter contare su un teatro che parli pur nell’ambiguità grottesca e poetica di Brecht della realtà che le periferie e i suoi abitanti vivono giornalmente.
Quartieri multietnici, gestiti più o meno segretamente dalla malavita in cui le situazioni, i personaggi e i contenuti del testo risultino vibranti e ancora attuali. Un racconto divertente, grottesco e poetico, energico come una danza: l’emanazione diretta e visionaria della forza delle parole di Bertolt Brecht e delle musiche irresistibili di Kurt Weill.

Costumi e attrezzeria Gianluigi Toccafondo
cast in via di definizione - 14 attori
Pianista accompagnatore e maestri collaboratori del progetto Fabbrica Young
Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma
Produzione Teatro di Roma – Teatro Nazionale e Teatro dell’Opera di Roma

Parole chiave

Data di ultima verifica: 16/01/20 13:59