060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » Jukebox - Roma
Data: da 03/03/20 a 08/03/20

Orario

Dal 3 all'8 marzo 2020

Orari spettacolo
ore 21.00
domenica ore 18.00

La programmazione potrebbe subire modifiche o annullamenti. Si consiglia di verificare il sito e/o la pagina facebook del teatro.

Ospitato in

Indirizzi

Indirizzo: Lungotevere Vittorio Gassman
Zona: Quartiere Portuense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
(già lungotevere dei Papareschi)
Ingresso disabili: Via Luigi Pierantoni, 6
Zona: Quartiere Portuense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Modalità di partecipazione: Prenotazione consigliata

Contatti

Descrizione

Jukebox - Roma
un progetto di Encyclopédie de la parole

direzione artistica Elise Simonet
regia Joris Lacoste
con Monica Demuru

Drammaturgia e coordinamento dei raccoglitori Francesco Alberici
raccolta dei documenti Francesco Alberici, Monica Demuru, Joris Lacoste, Elise Simonet, Matteo Angius, Maddalena De Carolis, Riccardo Fazi, Federico Paino, Giorgia Vignola (Roma); Tommaso Carovani, Lorenza Guerrini, Andrea Livi, Veronica Tinnirello (Prato); Sophy Benar, Elisa Comparetti, Andrea Melis, Claudio Mura (Cagliari)
Produzione Échelle 1:1, Short Theatre, Teatro di Roma – Teatro Nazionale, Fondazione Teatro Metastasio/Contemporanea Festival, Sardegna Teatro

Il Teatro di Roma porta per la prima volta in Italia Jukebox, progetto artistico dell’Encyclopédie de la parole che costruisce uno spettacolo sulla città, i suoi abitanti e le parole che li attraversano: Joris Lacoste dirige “assieme” al pubblico Monica Demuru nel viaggio, di sera in sera diverso, fra la lingua e la cultura romana: un “assolo geografico” costruito attraverso le richieste degli spettatori per mettere in gioco una comunità di cittadini e la loro percezione di se stessi.
Un solo creato per uno spazio geografico ben definito: una città, i suoi abitanti e le parole che li attraversano. Arriva in Italia Jukebox, il progetto artistico dell’Encyclopédie de la parole che esplora l’oralità in tutte le sue forme con l’obiettivo di decodificare i meccanismi della comunicazione orale. Gli ingredienti sono sette “raccoglitori” che scandaglieranno le città di Roma, Prato e Cagliari in cerca di suoni, conversazioni e documenti da ascoltare per essere portati in “scena”, ovvero in “voce”, da Monica Demuru con il supporto di Francesco Alberici, il tutto orchestrato dalla regia di Joris Lacoste e la direzione artistica di Elise Simonet. Ciascuna versione, composta in stretta collaborazione con il gruppo di «raccoglitori» locali, propone di condividere i metodi e le procedure dell’Encyclopédie de la parole per rappresentare le singolarità delle parole provenienti da un contesto geografico e culturale preciso: «Se abito a Roma, Prato o Cagliari, quali sono le parole che mi attraversano dalla mattina alla sera?» In ogni città sarà composta una partitura di cinquanta documenti tra i quali saranno gli stessi spettatori a scegliere ogni volta quali parole saranno eseguite dall’interprete. Jukebox mette in gioco la maniera nella quale una comunità si presenta a se stessa: cosa desidera ascoltare della propria lingua e della propria cultura; quali voci il pubblico deciderà di ascoltare ad ogni replica e come risuoneranno le une con le altre.
Jukebox arriva in Italia nell’ambito di La Francia in Scena grazie al network I.N. Italia, all’Institut français Italia e al Teatro di Roma – Teatro Nazionale, e sarà realizzato poi a Prato per Contemporanea Festival e Cagliari per Sardegna Teatro.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 09/01/20 16:08