060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » Il gatto con gli stivali
Data: da 27/10/18 a 28/10/18

Orario

Sabato 27 e Domenica 28 ottobre 2018
Ore 17.00

Ingresso in sala alle 16.40.
Gli animatori accolgono il pubblico già dalle ore 16.00 nel portico e nell’arena all’aperto: giocano con i bambini, leggono libri, raccontano storie…

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Circonvallazione Gianicolense, 10
Zona: Suburbio Gianicolense (Roma ovest)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Biglietto intero € 10,00, biglietto ridotto 9,00
Abbonamento a 5 spettacoli € 40,00

Green Card:
10 biglietti € 90,00
15 biglietti € 130,00
20 biglietti € 160,00

Modalità di partecipazione: Prenotazione consigliata

Contatti

Descrizione

Di Roberto Marafante – regia di Emanuela La Torre
Compagnia Teatro Verde di Roma

Può un semplice gatto, con l’astuzia ed un paio di stivali diventare ricco e famoso? Può un semplice gatto, con il coraggio e un paio di stivali, sconfiggere un potente orco? Può un semplice gatto, con la fantasia e il solito paio di stivali, fare innamorare una principessa di un povero mugnaio? Certo che può! Ma l’astuzia, il coraggio, la fantasia (e il paio di stivali) nulla possono senza l’aiuto dei bambini del pubblico. Il Gatto con gli Stivali è la favola delle apparenze. Una favola in cui si denuncia, sorridendo, l’ipocrisia dei rapporti umani. Una favola che ci dice che è vero solo ciò che sembra…come a teatro, ma che alla fine la verità vien sempre a galla…come a teatro.
Due facchini, durante la pausa pranzo, si lasciano prendere dal racconto della celebre favola costruendo le scene davanti agli occhi del pubblico, montando scatole, aprendo scatoloni, giocando con buste, cartoni, cappelliere, pacchi e pacchetti.
Ogni scatola che si apre contiene un mondo colorato e sorprendente e i due facchini diventano gli attori di una rutilante messa in scena: un carosello di personaggi e burattini, di musica e canzoni, di risate e avventure, in un ritmo crescente ed entusiasmante.
 Per poi, alla fine della favola, ritornare due semplici facchini, stupiti e increduli di quanto hanno creato, tra scatole, pacchi e scatolette.

Tecnica: teatro d’attore – burattini – oggetti
 Età: 3 – 10 anni

Parole chiave

Data di ultima verifica: 10/08/18 10:54