060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Teatro » CLAUDIO MORICI
Data: 07/05/22

Indirizzo

Indirizzo: Viale Pietro De Coubertin, 30
Zona: Quartiere Parioli (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Descrizione


In un periodo complicato della sua vita, Claudio decide di regalarsi un assistente vocale. Per risparmiare però, lo acquista da un cinese sottocasa. Si chiama Alexo, ed è un po' diverso dai suoi colleghi di marca. Italo-cinese, romano di Torpignattara, Alexo fa un po' come cazzo gli pare. Si addormenta, non risponde, si rifiuta di mettere musica che ritiene di basso livello. Solo quando Claudio gli chiede di contattare una ragazza (Loredana) Alexo diventa improvvisamente efficiente. Grazie alla possibilità di accedere a milioni di siti, ai testi dei più grandi poeti della storia, alle ultime ricerche in campo psicologico, Alexo riesce a conquistare subito il cuore della ragazza con messaggetti strategici e mirati. Ma per conto di Claudio, ovviamente. Tutto sembra andare per il meglio, se non fosse che Claudio si comporta in modo egoista e Alexo non si farà problemi a rubargli la fidanzata.

"Alexo" è scritto, diretto e interpretato da Claudio Morici. Produzione: Teatri Metastasio. Distribuzione: Mismaonda. Con il supporto del Monk Roma.
Claudio Morici è scrittore, autore comico e attore teatrale. I suoi video ci hanno accompagnato durante tutti i lockdown e sono andati in onda su Propaganda Live (La7), Rainews, Repubblica.it.  Ha pubblicato 5 romanzi tra cui "La terra vista dalla Luna" (Bompiani, 2009), "L'uomo d'argento" (E/O, 2012), "Confessioni di uno Spammer" (E/O, 2014). Ha scritto vari spettacoli teatrali che hanno riempito teatri romani e girato nei circuiti off per tutta Italia. I pezzi brevi sono passati su Radio3, Radio Rock e nel varietà streaming del Teatro di Roma. Pochi giorni prima del lockdown era in finale a Italia's Got Talent con un pezzo comico in cui recensiva l'elenco telefonico di Roma del 2012. Attualmente ha una rubrica-video sui social della rivista Internazionale.