060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Musica » Un mondo nuovo
Data: 30/09/22

Orario

Venerdì 30 settembre 2022
ore 20.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza Bartolomeo Romano, 8
Zona: Quartiere Ostiense (Roma sud)

Informazioni

Biglietto singolo: € 12,50
Ridotto over 65 e possessori tessera bibliocard: € 10,00
Ridotto under 35, docenti e personale Roma Tre: € 7,50
Ridotto studenti regolarmente iscritti all’Università Roma Tre: € 2,50
Ridotto under 26: € 2,00 (questa tariffa è valida esclusivamente per gli eventi sinfonici riconosciuti nel Fus regionale, debitamente segnalati sul materiale comunicativo di Roma Tre Orchestra, ma non è acquistabile online)
 
I disabili oltre il 66% pagano tariffa ridotta a € 2,50 e l'eventuale accompagnatore tariffa ridotta a € 7,50.
I biglietti possono essere acquistati la sera stessa dei concerti, presso il luogo dell'evento a partire da un'ora prima dell'orario di inizio.

Anche la biglietteria online è aperta al presente link www.2tickets.it/TitoliEse.aspx?ide=9&idc=70&set=T

Roma Tre Orchestra è un'Associazione e gli iscritti hanno la possibilità di accedere ad ogni concerto al prezzo di € 2,50, escluso il costo iniziale di iscrizione, che per l'anno 2022 varia nel seguente modo:
Under 16: € 15,00
Under 35 e Over 65: € 35,00
Personale TAB Università Roma Tre: € 35,00
Personale Docente Università Roma Tre: € 40,00
Tessera standard: € 45,00
 
L'acquisto della tessera è possibile online, in tutta sicurezza grazie al sistema Paypal, direttamente dal nostro sito, accedendo direttamente da questo link, oppure di persona, a margine di tutti gli eventi musicali organizzati da Roma Tre Orchestra, o per appuntamento, scrivendo a orchestra@uniroma3.it.

Si ricorda che le tessere sociali seguono l'anno solare, dunque le tessere sottoscritte negli ultimi mesi del 2022 avranno validità fino al 31 dicembre 2022.

Chi acquista la tessera online la ritira poi a margine dei concerti. In ogni caso, dal momento in cui avviene il pagamento, il sistema registra la sottoscrizione ed è pertanto possibile accedere ai concerti dell'anno solare alla tariffa agevolata. Alla cassa gli operatori sono in possesso dell'elenco dei soci.

Contatti

Telefono: 06 57332768 (attivo a partire due ore prima dell’inizio degli spettacoli)

Descrizione

In collaborazione con Ambasciata della Repubblica Federale di Germania
Un mondo nuovo
F. Chopin: Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in mi minore op. 11
N. Campogrande: Sinfonia n. 2 “Un mondo nuovo”
F. Mendelssohn - Bartholdy: Sinfonia n. 3 in la minore op. 56 “Scozzese”
Theresa Kronthaler, mezzosoprano
Michelle Candotti, pianoforte (vincitrice Young Artist Piano Solo Series 2021-2022)
Roma Tre Orchestra
Sieva Borzak, direttore

Il concerto inaugurale della stagione 2022-2023 vuole rendere al pubblico un ampio spaccato di ciò che costituisce il cuore dell’attività musicale di Roma Tre Orchestra.

In un’unica serata, infatti, si esibiscono la vincitrice della Young Artist Piano Solo Series 2022, Michelle Candotti, e il Direttore in residenza della nostra orchestra, Sieva Borzak.

Condividendo il palco con loro, l’orchestra si cimenta nell’esecuzione di due grandi capolavori della musica romantica e, ad arricchire un programma già entusiasmante, propone al pubblico romano la prima mondiale della Sinfonia n. 2 “Un mondo nuovo” di Nicola Campogrande.

Il titolo dell’opera di Campogrande ispira il titolo assegnato all’intera stagione: “La musica per un mondo nuovo”.

Come uomo e come musicista in questi tempi di guerra mi sentivo impotente. Avevo la percezione di non riuscire ad arginare, nella mia mente, il dramma che viviamo collettivamente. Fino a che non mi sono detto: un compositore ha la sensibilità e i mezzi per riflettere artisticamente su quanto sta accadendo; e ha il dovere morale di guardare avanti. È stato così che, lo scorso aprile, è nata l’idea di scrivere la mia Sinfonia n. 2 “Un mondo nuovo”: volevo provare a dare una risposta musicale all’angoscia che attraversa in questi mesi il nostro continente e che sembra mettere a rischio la civiltà millenaria che abbiamo prodotto, custodito e rinnovato per secoli.
Per far sì che la mia idea fosse chiara, evidente, ho chiesto al mio librettista Piero Bodrato di inventare un testo per l’ultimo movimento: desideravo che la voce di un mezzosoprano cantasse la nostra umanità, cantasse la bellezza, il respiro, la vita. E lui ha scritto parole meravigliose, che celebrano il gesto stesso del cantare come attività umana, comune a ogni popolo, a ogni civiltà, e capace di far esistere anche ciò che sino a un istante prima non esisteva. Per questo abbiamo poi scelto l’espressione “Un mondo nuovo” da far comparire nel titolo della partitura: le nostre sono infatti parole di fiducia in un mondo oggi attraversato dalla paura, parole per un mondo nuovo, nel quale vogliamo pensare di vivere, un mondo che la musica, ancora una volta, ci promette
. Nicola Campogrande, 1 giugno 2022

Parole chiave

Nell'ambito di

Eventi e spettacoli › Musica
Data: da 30/09/22 a 28/05/23

A cura di

Cultura e svago › Istituzioni culturali › Strutture culturali
Data di ultima verifica: 26/09/22 10:25