060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Musica » Mediterraneo Requiem - in memoria delle vittime del mare
Data: 24/06/19

Orario

Lunedì 24 giugno 2019 alle ore 21.00

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza Sant'Ignazio
Zona: Rione Colonna (Pantheon-Montecitorio-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

L'ingresso è gratuito
Le offerte libere saranno devolute a Emergency.
Per sostenere l'iniziativa o per ulteriori informazioni scrivere a
fondazioniliricosinfoniche@gmail.com o sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/comitatofondazioniliriche/ del Comitato Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche

Tutti gli artisti partecipano a titolo volontario e gratuito.

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito

Contatti

Telefono: +39 06 6794406
Telefono: 345 65 49 492
Fax: +39 06 21113082

Descrizione

Requiem di Fauré in re minore op. 48 per soli, coro e pianoforte.
L'evento commemorativo, ideato dal Comitato Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche e dal Teatro Baretti di Torino, costituisce un momento di raccoglimento e riflessione sulla tragedia dei migranti che muoiono nei nostri mari.

Artisti del coro dei teatri Opera di Roma, Santa Cecilia, Regio di Torino, San Carlo di Napoli, Carlo Felice di Genova, Arena di Verona, Fenice di Venezia, Comunale di Bologna, Maggio Fiorentino Musicale, Lirico di Cagliari, Regio di Parma e Petruzzelli di Bari saranno diretti dal Maestro Fabio Biondi.

L'esecuzione del Requiem è preceduta da alcune letture di poesie e brani sul tema della migrazione a cura di Davide Livermore.

Le continue morti nel Mediterraneo ci hanno spinto a chiederci che cosa potessimo fare.
Come artisti d'opera e di prosa abbiamo pensato che musica e parole possano esprimere il nostro cordoglio verso la tragedia dei migranti. Oltre 20.000 morti, da quando è cominciato l'esodo verso l'Italia e l'Europa, ci parlano di un disastro umanitario.
La cultura, l'arte, la musica non possono e non devono stare fuori dalla realtà.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 21/05/19 10:27