060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Musica » Io credevo. Le canzoni di Gianni Siviero
Data: 29/01/20

Ospitato in

Auditorium Parco della Musica
29/01/20 21:00

Indirizzo

Indirizzo: Viale Pietro De Coubertin, 30
Zona: Quartiere Parioli (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

15.00

Contatti

Descrizione

Un omaggio, d’intesa con il Premio Tenco,  a uno dei più originali cantautori italiani, Gianni Siviero, che in soli tre album, dal 1972 al 1976, ha dato vita a un’inconfondibile produzione poetica e musicale dove si intrecciano mirabilmente impegno civile, introspezione sentimentale e la fatica del vivere quotidiano in una realtà urbana come Milano. Il suo album d’esordio, con gli arrangiamenti di Nicola Piovani, vince il Premio della Critica Discografica ed è molto apprezzato da Amilcare Rambaldi, presidente del Club Tenco, che lo volle alle prime tre edizioni della Rassegna della canzone d’autore. Negli altri due LP si accentuano i motivi di protesta e di denuncia sociale, parallelamente all’intensificarsi di un impegno politico in prima persona, attestato anche dalla collaborazione con Dario Fo e Franca Rame. Agi inizi degli anni Ottanta il ritiro dalla scena per il mutato quadro politico e culturale. Un omaggio che è anche un’occasione per riflettere, in voce e in musica, su una stagione irripetibile della cultura italiana, contrassegnata da un’insopprimibile urgenza di vita, tra entusiasmi ideologici e fervide proiezioni in avanti.   Lo spettacolo rientra nella rassegna “Di canti e di storie” promossa da
Squilibri d’intesa con Fondazione Musica per Roma
  L'immagine è una delle opere appositamente realizzate da Marco Nereo Rotelli per l’omaggio a Siviero.