060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Musica » Il senso profondo della Memoria
Data: 26/01/20

Orario

Domenica 26 gennaio 2020
ingresso entro le ore 11.50
concerto ore 12.00

Verificare sempre alla pagina: http://palazzo.quirinale.it/concerti/concerti.html

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza del Quirinale
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
presso la Cappella Paolina

Informazioni

Ingresso: € 1,50

http://palazzo.quirinale.it/visitapalazzo/prenotaconcerto.html

I concerti sono gratuiti. La prenotazione è obbligatoria.
L’accesso al Palazzo del Quirinale comporta un costo di € 1,50.

La prenotazione è nominativa, non cedibile e si può effettuare con le seguenti modalità:
• on line
• tramite Call center, tel. 06 39967557
da lunedì a venerdì 9.00-13.00 / 14.00-17.00
sabato 9.00-14.00, domenica chiuso
• presso INFOPOINT, - Centro informazioni e prenotazioni (Salita di Montecavallo, 15A), il martedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica dalle 9.00 alle17.00 (sino ad un’ora prima dell’orario di inizio del concerto)

Gli spettatori dovranno presentarsi 50 minuti prima dell’inizio del concerto muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità. Qualora i dati anagrafici dei nominativi, indicati al momento della prenotazione, non coincidano con i dati risultanti dai documenti, non sarà consentito l’accesso. I minori di 12 anni devono essere accompagnati da un adulto. In caso di ritardo rispetto all’orario indicato non sarà possibile entrare.

Il concerto potrà essere annullato per ragioni istituzionali.
Il rimborso di quanto versato potrà essere richiesto solo in caso di annullamento del concerto.
Non sono consentite riprese audio-video.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: 06 46991 centralino
Fax: 06 46993125

Descrizione

Concerto per il Giorno della Memoria

pdf del programma https://palazzo.quirinale.it/concerti/programmi/pdf2019-2020/domenica_26_gennaio_2020.pdf

Programma:

Tradizionale Klezmer: Odessa Bulgar

Sholom Secunda (1894 – 1974): Dona dona

Tradizionale Sefardita: Yo m’enamorì d’un aire

Tradizionale Sefardita: Los Bilbilicos Kantan

Sholom Secunda: Bei mir bistu shein

John Zorn (1953): Mahashav

Gabriele Coen (1970): Jewish Five

Gabriele Coen: Hod

Mordechai Gebirtig (1877 – 1942): Kinder Yoren


Gabriele Coen Quintet “Jewish Experience”
Gabriele Coen, sax soprano, sax tenore, clarinetto
Pietro Lussu, pianoforte
Francesco Poeti, chitarra elettrica
Marco Loddo, contrabbasso
Luca Caponi, batteria

La musica ebraica oggi non guarda solo alla tradizione, ma la rinnova mostrando segni di una vitalità che spazia dal jazz al contemporaneo passando per la ballata popolare e la canzone. Gabriele Coen e il suo Quintetto ne offrono una visione personale nella convinzione che la memoria sia un patrimonio da declinare anche al futuro.

Parole chiave

Nell'ambito di

Eventi e spettacoli › Musica
Data: da 12/01/20 a 20/12/20
Eventi e spettacoli › Manifestazioni
Data: da 21/01/20 a 27/02/20
Data di ultima verifica: 24/01/20 14:24