060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Musica » Ascoltare il cinema - le più belle colonne sonore del cinema mondiale
Data: 09/06/19

Orario

Domenica 9 Giugno 2019
ore 19.00 

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Del Vaccaro, 9
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Presso il Convento dei Santi Apostoli

Informazioni

Biglietto: € 15,00
Biglietto ridotto: € 8,00

Il ridotto è riservato agli over 65, 
ai ragazzi dai 12 ai 18 anni,
e agli studenti universitari e di conservatorio purché muniti di libretto

Servizio gratuito di prenotazione (vivamente consigliata)

Convenzioni aperte con l'Associazione Info. Roma, La chiave del violino e l'Accademia Musicale Sherazade

Modalità di partecipazione: Prenotazione consigliata

Contatti

Telefono: 333 45 71 245
Sito web: Info e prenotazioni: www.cameramusicaleromana.it
Email: Info e prenotazioni: cameramusicaleromana@gmail.com

Descrizione

Le più belle colonne sonore del cinema mondiale
Musiche di S. Myers, M. Nyman, R. Sakamoto, L.Bacalov, E. Morricone, N. Piovani, B. Hermann, J. Williams, N. Rota 

Testi di Paolo Vanacore
Valentina Del Re, violino
Sonia Romano, violoncello
Alessandro Panatteri, direzione e pianoforte

con la partecipazione di Marina De Sanctis, soprano
Letture a cura di Paolo Vanacore

L’ensemble “CineTrio”, di recente formazione, è una delle pochissime realtà musicali specializzate nell’interpretazione della musica da film.
Il trio è composto da Valentina Del Re al violino, Sonia Romano al violoncello e Alessandro Panatteri al pianoforte; quest’ultimo ne cura anche gli arrangiamenti.
Nell’esecuzione di alcuni brani specifici esso si avvale, inoltre, della collaborazione della vocalist Marina De Sanctis.
Tutti i componenti del CineTrio sono impegnati da anni nel campo della colonna sonora, collaborando da sempre con i più grandi Maestri del genere.
L’obbiettivo è quello di eseguire musiche di forte impatto emotivo e particolarmente gradite al grande pubblico, rievocando atmosfere e sonorità che a volte necessitano di grandi orchestre, proposte in una formula assai più agile e fruibile da tutti, senza nulla togliere agli effetti e alla bellezza dell’insieme, grazie anche alla narrazione di Paolo Vanacore, filo conduttore della serata.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 07/06/19 09:35