060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Uno sguardo sulla grafica cinese
Data: da 12/07/18 a 30/09/18

Orario

12 luglio-30 settembre 2018
da lunedì a venerdì, 9.00-19.00 (ultimo ingresso ore 18.30);
sabato 9.00-14.00

 

Aperture straordinarie al pubblico

22 Settembre GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO
Due visite guidate alla Stamperia dell’Istituto

prima visita alle ore 19.00 (posti esauriti)
seconda visita alle ore 20.30
“Allievi in Stamperia: un laboratorio tra Cina e Italia“. Le due visite guidate alla Stamperia condurranno gli ospiti alla scoperta delle tecniche di incisione calcografica attraverso i lavori di alcuni giovani artisti cinesi, le cui opere sono esposte nella mostra “Uno sguardo sulla grafica cinese”, in programmazione nel Museo didattico dell’Istituto fino al 30 settembre 2018. E’ prevista una dimostrazione di stampa calcografica a conclusione della visita.

per partecipare è necessaria la prenotazione inviando una mail contenente il numero dei posti da riservare all’indirizzo ic-gr.stamperia@beniculturali.it

Potranno partecipare alla visita non più di  20 persone: si consiglia di presentarsi 15 minuti prima dell’evento, esibendo un documento di identità.

 

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via della Stamperia, 6
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Non è possibile accedere all’Istituto con bagagli, zaini e borse di grandi dimensioni. Non sono disponibili armadietti o guardaroba

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito

Descrizione

L’Istituto centrale per la grafica ospita una mostra proposta dalla International Academic Printmaking Alliance (IAPA) dell’Accademia Centrale di Belle Arti di Pechino (CAFA, Central Academy of Fine Arts). Sono esposte le opere dei maggiori incisori cinesi contemporanei, insieme a una selezione di giovani artisti. Nelle sale del Museo dell’Istituto sono presentate sessantasette opere grafiche, come testimonianza di un grande fermento culturale che si sviluppa intorno all’incisione, linguaggio privilegiato nel dialogo interculturale. L’altissima qualità dei lavori proposti, ricchi di suggestioni oniriche o profondamente terreni, è affiancata a un grande rigore tecnico, sia nelle scelte più tradizionali, sia nelle sperimentazioni, rivelando in entrambi i casi autonomia estetica e grande capacità espressiva e poetica.

La mostra è a cura di Wang Huaxiang, Direttore della facoltà di grafica dell’Accademia centrale di Pechino, e di Wang Shengwen, Presidente dell’Associazione degli artisti cinesi in Italia.

Il catalogo, edito dall’Accademia Centrale di Pechino, è in cinese, italiano e inglese, con interventi di: Wang Huaxiang, Maria Antonella Fusco, Rita Bernini, Gabriella Bocconi.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 16/07/18 17:21