060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Unforgettable Childhood
Data: da 13/12/19 a 16/01/20

Orario

Dal 13 dicembre al 16 gennaio 2019
Da martedì a venerdì ore 13.00 - 19.00 (ingresso fino alle 18.30).
Sabato e domenica ore 10.00 - 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30).
Giorni di chiusura: Lunedì

N.B. per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli Avvisi

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Viale Fiorello La Guardia
Zona: Quartiere Pinciano (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

ingresso gratuito alla mostra e al museo
____________________________________

Acquistando la MIC Card al costo di € 5,00 chi vive e studia a Roma può accedere illimitatamente per 12 mesi nei Musei in Comune e nei siti storico artistici e archeologici della Sovrintendenza

Tel 060608 (tutti i giorni ore 9.00 – 19.00)

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Contatti

Telefono: 0039 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

L’Ufficio cultura dell’Ambasciata di Israele con l’Associazione cultura Acribia presenta la mostra Unforgettable Childhood a cura di Ermanno Tedeschi.

La mostra raccoglie una selezione di opere (dipinti, disegni, fotografie, video, sculture, installazioni) di artisti israeliani e italiani, accomunate dal tema dell’infanzia, ricche di sollecitazioni e spunti emozionali che mirano a tratteggiare l’essenza di ogni bambino e gli aspetti legati alla tenerezza e alla fragilità del suo essere, quasi uno studio antropologico e sociologico dell’essere bambini e adolescenti, oltre che un excursus interessante sullo scenario contemporaneo dell’arte israeliana e italiana.
Un progetto itinerante (Museo Nazionale di Ravenna, Meb di Bologna, Ex-Ospedale San Rocco di Matera, casa degli artisti di Tel Aviv, Polo museale del ‘900 di Torino).

La mostra fa parte del programma di ContemporaneamenteRoma19, promosso da Roma Capitale-Assessorato alla Crescita culturale in collaborazione con SIAE.

Parole chiave