060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » The Spirit of Caravaggio - Immersive Experience
Data: da 18/06/17 a 14/11/17

Orario

Dal 18 giugno al 14 novembre 2017
Tutti i giorni ore 11.00-19.00

Ultimo ingresso ore 18.20

Aperto mercoledì 1 novembre 2017 con orario consueto

Indirizzo

Indirizzo: Piazza del Popolo, 12
Zona: Rione Campo Marzio (P.Spagna-P.Popolo-Pincio) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Ticket Mostra + Sepolcro dei Domizi:
Ingresso intero: € 10,00
Ingresso ridotto: € 8,00
Ingresso gruppi: € 7,00
Ingresso gratuito: per guide, giornalisti mediante presentazione del tesserino o di valida certificazione

Contatti

Telefono: +39 06 56569302

Descrizione

“The Spirit of Caravaggio” è un viaggio multimediale per conoscere e celebrare un personaggio controverso e talvolta avvolto nel mistero come il grande Maestro del Seicento, Michelangelo Merisi.
Un’esperienza multisensoriale che si dipana non solo attraverso i mille volti ritratti dal pittore: i Bari, Giuditta, Amore Vincitore, La Maddalena Penitente, ma attraverso le emozioni che questi comunicano; dolore, stupore, agonia, ironia, pietà e violenza, purificazione e rinascita, in una cornice d’eccezione; le spettacolari Sale del Bramante.

Colori, impressioni e dettagli portati alla luce in un viaggio immersivo e suggestivo che avviene attraverso il coinvolgimento personale dello spettatore che si lascia trasportare in un’esperienza multisensoriale unica.
L’esposizione interamente digitale, vanta videoproiezioni di altissima qualità per ripercorrere tutte le opere pittoriche del grande Maestro Michelangelo Merisi da Caravaggio in un sito straordinario quale il complesso delle "Sale del Bramante", testimoni del passaggio di Caravaggio stesso.
350 mq complessivi articolati in tre aree espositive che trasportano l’osservatore nel cuore della Roma
barocca in quelle stesse sale già utilizzate da molti artisti che se ne servirono come studio e laboratorio:
primo fra tutti l’architetto rinascimentale Bramante ma anche Michelangelo Merisi da Caravaggio che vi
lavorò al Ciclo della Cappella Cerasi.

Al termine del percorso multisensoriale sarà possibile visitare in via del tutto eccezionale il Sepolcro dei
Domizi
, l’antica tomba della prima età imperiale dove vennero presumibilmente sepolte le ceneri di Nerone.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 31/10/17 14:28