060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Raffaele de Vico (1881-1969) Architetto e Paesaggista
Data: da 16/05/18 a 30/09/18

Orario

Dal 16 maggio al 30 settembre 2018
dal martedì alla domenica ore 10.00-19.00
la biglietteria chiude alle ore 18.00
Giorni di chiusura: lunedì
**19 maggio 2018** - Notte dei Musei 2018: apertura straordinaria del Museo di Roma dalle 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso alle 01.00) con possibilità di visitare le mostre e partecipare all'evento musicale:
- Raffaele de Vico (1881-1969) Architetto e Paesaggista - compreso nel biglietto d'ingresso al Museo di Roma (dalle 20.00 € 1,00)
- Canaletto 1697-1768 (dalle 20.00 biglietto ridotto € 9,00)
- Voices 2018 - Flowing Chords  compreso nel biglietto d'ingresso al Museo di Roma (dalle 20.00 € 1,00)
N.B. per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli Avvisi

Ospitato in

Indirizzi

Indirizzo: Piazza di San Pantaleo, 10
Zona: Rione Parione (Navona-Campo de' Fiori) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Indirizzo: Piazza Navona, 2
Zona: Rione Parione (Navona-Campo de' Fiori) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Ingresso gratuito alla mostra Raffaele de Vico e al Museo di Roma per tutti i residenti a Roma e nell’area della Città Metropolitana la prima domenica del mese escluso lo spazio espositivo al primo piano dove è allestita la mostra Canaletto, che non rientra nelle gratuità della prima domenica del mese.

***
Biglietto "Museo di Roma e mostra Raffaele de Vico"
Residenti: intero € 8,50;  ridotto: € 6,50
Non residenti: intero € 9,50;  ridotto: € 7,50
Acquisto on line intero non residente € 9,50 + € 1,00 di prevendita
Condizioni di gratuità e riduzioni

______________________________________________________________________

Biglietto integrato "Museo di Roma e mostra Raffaele de Vico" + Mostra Canaletto
Residenti: intero € 16; ridotto € 12
Non residenti: intero € 17; ridotto € 13
Acquisto on line (selezionando la data di visita) intero non residente € 17,00 + € 1,00 di prevendita
***

Biglietto “solo Mostra Canaletto”:
€ 11,00 intero; € 9,00 ridotto;
€ 4,00 biglietto speciale scuola ad alunno (ingresso gratuito ad un docente accompagnatore ogni 10 alunni)
€ 22,00 biglietto “solo Mostra” speciale Famiglie (2 adulti più figli al di sotto dei 18 anni)
Acquisto on line intero open € 11,00 + € 1,00 di prevendita
***

Ridotto per la mostra Canaletto:
- cittadini EU di età compresa tra i 6 e i 25 anni;
- insegnanti in attività;
 - giornalisti previa esibizione di documento comprovante l'attività professionale svolta;
- possessori RomaPass 72h (dal 3° ingresso);
- possessori RomaPass 48h (dal 2° ingresso);
- Soci CartaFreccia in possesso di un  biglietto AV con destinazione Roma (con data del viaggio antecedente di massimo 5 gg rispetto alla visita), dipendenti Ferrovie dello Stato, abbonati regionali e possessori di un biglietto corsa semplice su treni regionali  direzione Roma (con data del viaggio il giorno stesso della visita)  + un accompagnatore;
- dipendenti BNL e Gruppo BNP Paribas

  Gratuito per la mostra Canaletto:
- bambini fino a 6 anni;
- portatore handicap e accompagnatore;
- guide turistiche dell’Unione Europea;
- interpreti turistici dell’Unione Europea;
- soci ICOMOS, membri ICOM e ICCROM e degli istituti di cultura stranieri e nazionali quali Accademia dei Lincei, Istituto Studi Romani, Amici dei Musei di Roma;
- possessori RomaPass 72h (primi 2 ingressi);
- possessori RomaPass 48h (primo ingresso).

tel. 060608 tutti i giorni ore 9.00 - 19.00

Promossa da
Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

A cura di
Alessandro Cremona, Claudio Crescentini, Donatella Germanò, Sandro Santolini e Simonetta Tozzi

Organizzazione
Zètema Progetto Cultura

Contatti

Telefono: 0039 060608 dalle 9.00 alle 19.00
Fax: 0039 06 67108303
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Un tributo della Capitale a uno dei maggiori architetti e paesaggisti del Novecento, Raffaele de Vico (1881-1969). Una mostra unica nel suo genere, curata da Alessandro Cremona, Claudio Crescentini, Donatella Germanò, Sandro Santolini e Simonetta Tozzi, attraverso la quale viene anche ripercorsa la storia del verde pubblico romano nella prima metà del passato secolo.

Presentate quasi 100 opere fra disegni, progetti, fotografie e documenti, di cui alcuni mai esposti prima e/o non esposti da lungo tempo, provenienti dalle collezioni capitoline (Museo di Roma Palazzo Braschi, Galleria d’Arte Moderna e Museo Canonica) e dagli archivi capitolini, con particolare riferimento all’Archivio Storico Capitolino a cui l’anno scorso è stato donato dagli eredi l’archivio personale di Raffaele de Vico.

Parole chiave