060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Nub: New Urban Body
Data: da 14/05/18 a 10/06/18

Orario

Dal 14 maggio al 10 giugno 2018
Lun-dom ore 15.30-19.30
Ven ore 15.30-22.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Girolamo Induno, 4
Zona: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito

Contatti

Telefono: +39 06 5895528

Descrizione

Il concetto di abitare si sta rapidamente evolvendo: sempre più si diffonde l’attitudine a vivere il tempo, lo spazio e la proprietà in modo fluido e strategico, in sintonia con gli impegni quotidiani. Queste nuove modalità di abitare, lavorare, incontrarsi e fruire dei servizi si riflettono in un’evoluzione della città: e sempre più spesso ci troviamo di fronte a new urban bodies, organismi urbani multifunzionali che, come parti autonome di un unico corpo, sono in grado di rispondere in modo flessibile e adattivo all’esigenza di ognuno di costruire il proprio palinsesto quotidiano, che può essere organizzato secondo tempi e modi dinamici, usufruendo di volta in volta di tutto quello che la città può offrire.

Se pensiamo ai diversi luoghi nei quali ci capita di lavorare e di produrre – il nostro ufficio o quello di altri, la casa, il bar – o se osserviamo come i tempi della famiglia vengono organizzati secondo un’articolata trama che coinvolge network di quartiere, network parentali, luoghi pubblici e privati (socialstreet, case di quartiere, scuole, community hub), ci rendiamo conto che a diversi stili di vita corrisponde un diverso modo di fruizione degli spazi e di organizzazione del tempo. Gli new urban bodies rispondono a queste necessità e si stanno naturalmente diffondendo nelle città, rappresentando un’importante opportunità per lo sviluppo urbano.

Quali sono i new urban bodies?

- Luoghi abitati da persone molto diverse tra loro
- Utilizzati quasi a tutte le ore
- Animati da un’ampia gamma di attività (lavorare e abitare, incontrarsi e divertirsi)
- Promossi e gestiti da diversi attori, pubblici e privati, organizzazioni locali e cittadini
- Accessibili con diverse modalità di offerta: gratuitamente, a consumo, a contratto
- Fruibili su diverse scale temporali (a ore, giorni, mesi, anni)
- Luoghi che operano su diversi livelli: locale e globale, fisico e virtuale
- Orientati alla sostenibilità economica, sociale e ambientale.

Queste strutture sono dunque nodi sensibili e vitali all’interno del corpo della città, perché sono abitate da comunità consapevoli, ricettive ed interagenti. Possono quindi divenire un motore per l’avvio di processi di generazione urbana e di costruzione del tessuto sociale, efficaci avamposti nei processi di riqualificazione urbana.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 22/05/18 11:46