060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Nathalie Du Pasquier - Campo di Marte (#SOLO/MULTI)
Data: da 03/02/21 a 20/06/21

Orario

Dal 3 febbraio al 20 giugno 2021

I musei e luoghi della cultura sono tenuti a rispettare le indicazioni contenute nelle misure per il contenimento COVID.
Per gli orari e le modalità di visita consultare il sito ufficiale. 
Attenzione:
- in caso di zona gialla, i
musei e i luoghi di cultura sono aperti nei soli giorni feriali (lun-ven);
- in caso di zona arancione e zona rossa,
tutti i musei e i luoghi di cultura sono chiusi.


In zona gialla: dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 21.00

L'ingresso è gratuito e su prenotazione con accessi ogni ora e limitazione della capienza, al fine di evitare assembramenti e garantire la sicurezza del pubblico.

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Nizza, 138
Zona: Quartiere Salario (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Si può accedere anche da via Reggio Emilia 54

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso gratuito, Prenotazione obbligatoria

Contatti

Descrizione

All'interno della rubrica SOLO/MULTI, sezione di Museo per l’Immaginazione Preventiva dedicata a testare nuovi approcci alla mostra come medium, il MACRO ospita la prima grande personale di Nathalie Du Pasquier in un’istituzione museale italiana.
L’artista e designer francese ha concepito questa mostra come un Gesamtkunstwerk – una «sinfonia silenziosa» nelle parole dell'artista – che comprende un corpus di oltre cento opere realizzate dagli anni Ottanta fino a oggi.

Campo di Marte è una delle otto mostre che avviano contemporaneamente tutte le sezioni di Museo per l’Immaginazione Preventiva, il programma ideato dal direttore artistico Luca Lo Pinto seguendo lo sviluppo di un palinsesto editoriale: progetti espositivi autonomi che, nel loro insieme, disvelano le rubriche di una rivista vivente, i cui contenuti andranno a modificarsi nel tempo.
I protagonisti delle altre sezioni sono: Carola Bonfili, Costanza Candeloro, Ludovica Carbotta, Gianluca Concialdi, Giulia Crispiani, Giorgio Di Noto, Beatrice Marchi, Diego Marcon, Francesco Pedraglio, SAGG NAPOLI, Davide Stucchi per RETROFUTURO, Wolfgang Stoerchle per ARITMICI, Simone Carella per POLIFONIA, Boy Vereecken per IN-DESIGN, Editions Mego per MUSICA DA CAMERA, Soshiro Matsubara per PALESTRA, Playmen per STUDIO BIBLIOGRAFICO.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 31/03/21 16:31