060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » I Confini dell’Impero Romano. Il Limes Danubiano - Da Traiano a Marco Aurelio
Data: da 06/07/18 a 18/11/18

Orario

Dal 6 luglio al 18 novembre 2018
Tutti i giorni 9.30 - 19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima)
 

N.B. Per eventuali aperture e/o chiusure straordinarie consultare la pagina dedicata agli Avvisi 

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Quattro Novembre, 94
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Biglietto integrato museo + mostre (“Traiano. Costruire l’Impero, creare l’Europa”, 29.11.2017-18.11.2018, “Columna mutãtio – LA SPIRALE”, 29.11.2017-18.11.2018 e "I Confini dell’Impero Romano. Il Limes Danubiano. Da Traiano a Marco Aurelio", 6.7-18.11.2018 ):
Intero € 15,00
Ridotto € 13,00.
Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza)
Intero € 13,00
Ridotto € 11,00
Ingresso ridotto per i dipendenti di Bulgari SpA e per un accompagnatore previa presentazione del badge aziendale in biglietteria

Durante queste mostre anche le categorie aventi diritto a gratuità dovranno munirsi di un biglietto ridottissimo di € 2,00. La totale gratuità è prevista per bambini sotto i 6 anni, gruppi di scuole elementari e medie (inferiori) e portatori di handicap e accompagnatore.

Acquista on line
La conferma d'ordine stampata dà diritto a saltare la fila in biglietteria e ritirare il proprio biglietto d'ingresso.

La MIC card è acquistabile nei musei e online all’indirizzo miccard.museiincomuneroma.it

Ingresso gratuito per i residenti a Roma e nell'area della Città Metropolitana nella prima domenica di ogni mese.

**********************

Ingresso valido esclusivamente alla scadenza di mostre e/o eventi in corso
Ingresso ordinario
:
Intero € 11,50
Ridotto € 9,50
Gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente
Per i cittadini residenti nel Comune di Roma (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza)
Intero € 9,50 
Ridotto € 7,50

Gratuità e riduzioni

**********************

Il biglietto è acquistabile anche con carta di credito e bancomat

Convenzioni

Acquisto on line
La conferma d'ordine stampata dà diritto a saltare la fila in biglietteria e ritirare il proprio biglietto d'ingresso.

Prenotazioni

Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00)

***************************
Promotori
Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Assessorato alla Crescita culturale, Istituto Municipale per la Tutela dei Beni (MÚOP)  di Bratislava - Bratislava Capitale della Repubblica Slovacca - Ambasciata della Repubblica Slovacca a Roma - Istituto Slovacco a Roma

SPONSOR SISTEMA MUSEI IN COMUNE
Con il contributo tecnico di

Ferrovie dello Stato Italiane

Servizi museali
Zètema Progetto Cultura

Contatti

Telefono: 0039 060608 dalle 9.00 alle 19.00
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

La mostra documentaria “I confini dell’Impero Romano - Il Limes danubiano - Da Traiano a Marco Aurelio” nasce dal riconoscimento del valore culturale del Limes, l’antica linea di confine dell’Impero Romano.

Il Limes iniziato nel 1987 con l’inserimento del Vallo di Adriano nell’elenco dei siti del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e definito nel 2005 nella piattaforma comune “I Confini dell’Impero Romano”, nella quale dal 2018 sono compresi i siti della parte occidentale del Limes danubiano, corrisponde oggi ai territori della Slovacchia, Germania, Austria ed Ungheria.
La particolarità di quest’area, occupata da fortezze, accampamenti militari, villaggi, santuari, aree sepolcrali, porti e strade, risulta evidente nelle varie soluzioni costruttive applicate dai Romani adattandosi alle diverse condizioni politiche e topografiche, e dal loro duplice carattere di luoghi per il controllo militare del territorio e dei commerci e dei trasporti sul Danubio e, insieme, di incontro e di scambio con le popolazioni non romanizzate. Il Limes, dunque, era “confine” ma anche “ponte” tra le culture.
È questo spirito, quanto mai attuale, che vuole essere comunicato dalla mostra ospitata nei Mercati di Traiano, in significativa connessione con l’evento espositivo “Traiano. Costruire l’Impero creare l’Europa”, racconto della storia e della costruzione dell’Impero Romano e della futura Europa. 
Attraverso un’accurata comunicazione scritta e grafica e un interessante prodotto video, la mostra promuove e diffonde la conoscenza delle realtà e della complessità del limes oggi appartenente alla Slovacchia, presentando per la prima volta in Italia i risultati dei più recenti scavi archeologici nei campi militari di Rusovce - Gerulata e Iža Leányvár (Kelemantia), siti archeologici di Devin, Dubravka, Stupava e, uniche nel loro genere, le costruzioni di I secolo a.C. messe in luce negli anni  2008-2014 presso il Castello di Bratislava.

Parole chiave