060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Giuseppe Verdi. Musica, cultura e identità nazionale
Data: da 07/12/13 a 02/02/14

Orario

Dal 7 dicembre 2013 al 19 gennaio 2014 (prorogata al 2 febbraio 2014)
Lun-gio ore 9.30 - 18.45
Ven-sab-dom ore 9.30 - 19.45

Chiuso 25 dic, 1 gen

Aperto 24 e 31 dicembre ore 9.30-14.30

Ingresso consentito fino a 45 minuti prima

Indirizzo

Indirizzo: Via di San Pietro in Carcere
Zona: Rione Campitelli (Foro Romano- Campidoglio-P.Venezia) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Descrizione

La mostra, che nasce nell’ambito delle iniziative previste dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi - Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha l’obiettivo di dare risalto al legame tra Giuseppe Verdi e il contesto politico e culturale italiano ed europeo.

L’esposizione è articolata in sei sezioni che mettono in relazione la vita di Verdi con il contesto musicale coevo e con gli avvenimenti storici contemporanei sia a livello nazionale che internazionale. Ogni sezione è illustrata con materiali documentari originali per permettere di cogliere “visivamente” questo collegamento anche grazie ad una selezione di opere - dipinti, disegni, incisioni, giornali satirici dell’Ottocento, cimeli – che illustrano i temi ispiratori del melodramma verdiano. Rare edizioni d’epoca, che dovevano costituire le letture del compositore, raccontano il rapporto tra Verdi e la più vasta cultura del Romanticismo europeo.

La mostra è a cura di Marco Pizzo, Massimo Pistacchi e Gaia Maschi Verdi e si avvale di un Comitato d’Onore presieduto dal Maestro Riccardo Muti e composto da Paolo Gallarati, Paolo Isotta, Leo Nucci e Renata Scotto.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 13/01/14 08:35