060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Giovanni Gastel. The people I like
Data: da 15/09/20 a 22/11/20

Orario

Dal 15 settembre al 22 novembre 2020

Orario museo

LUNEDÌ chiuso
MARTEDÌ 11:00 – 19:00
MERCOLEDÌ 11:00 – 19:00
GIOVEDÌ 11:00 – 19:00
VENERDÌ 11:00 – 19:00
SABATO 11:00 – 19:00
DOMENICA 11:00 – 19:00
La biglietteria è aperta fino a un’ora prima della chiusura del Museo

Il programma potrebbe subire variazioni

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Guido Reni, 4 A
Zona: Quartiere Flaminio (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Informazioni

È obbligatorio pre-acquistare il biglietto online su maxxi.vivaticket.it. Possibilità di acquisto last minute in biglietteria previa verifica disponibilità di capienza nel rispetto del distanziamento fisico.

Indicazioni per accedere al museo in sicurezza: https://www.maxxi.art/indicazioni-per-i-visitatori/

Biglietti

Dal 15 al 30 settembre

- possibilità di biglietto combinato Museo + Gastel. The people I like in loco, con un'integrazione di soli 2€, mostrando il titolo d'ingresso al museo presso la biglietteria

Dal 1 ottobre al 22 novembre
- possibilità di biglietto combinato Museo + Gastel. The people I like in loco - € 15,00 intero/€ 12,00 ridotto - mostrando il titolo d'ingresso al museo presso la biglietteria
- costi di commissione per ogni transazione pari a € 1,50
- possibilità di last minute in loco previa verifica disponibilità di capienza nel rispetto del distanziamento fisico.

Modalità di partecipazione: Prenotazione obbligatoria

Contatti

Descrizione

Giovanni Gastel. The people I like

a cura di Uberto Frigerio

«Fotografare è una necessità e non un lavoro. Rendere eterno un “incontro” tra due anime, mi incanta e mi fa sentire parte di un tutto».

Il maestro fotografo si svela nella sua più intima autenticità e consacra il “ritratto” opera artistica d’eccellenza. Al pari della cultura umanistica, Gastel restituisce valore all’uomo e dignità al soggetto autonomo e, attraverso i suoi 200 ritratti in mostra, documenta una parte importante del suo lavoro d’artista in oltre quarant’anni di attività.

Modelle, attrici, artisti, operatori del settore, vip, cantanti, musicisti, politici, giornalisti, designer, cuochi fanno parte del caleidoscopio di fotografie esposte senza un ordine preciso, o un’appartenenza ad un determinato settore o categoria. Come lo stesso Gastel afferma: «The people I like racconta il mio mondo, le persone che mi hanno trasmesso qualcosa, insegnato, toccato l’anima».

Parole chiave

Data di ultima verifica: 15/09/20 09:30