060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Gioiello. Intimo colloquio. Monili e sculture di Maria Paola Ranfi
Data: da 26/10/19 a 26/01/20

Orario

Inaugurazione venerdì 25 ottobre 2019 ore 17.00

Dal 26 ottobre 2019 al 26 gennaio 2020
da martedì a domenica ore 9.00 - 19.00
24 e 31 dicembre ore 9.00 - 14.00
La biglietteria chiude sempre 45' prima

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Via Nomentana, 70
Zona: Quartiere Nomentano (Roma nord)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
BIGLIETTERIA presso il Casino Nobile

Informazioni

Tutte le tariffe

Tel. 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00)

Altre informazioni
Promossa da

Roma Capitale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali - Assessorato alla Crescita culturale

Organizzata da
Associazione Eco dell’Arte

Servizi museali
Zètema Progetto Cultura

SPONSOR SISTEMA MUSEI IN COMUNE
Sponsor tecnico
Ferrovie dello Stato Italiane

Media Partner
Il Messaggero

Servizi Vigilanza
Unisecur srl

Contatti

Telefono: 060608 dalle 9.00 alle 19.00
Fax: 06 44250166
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Un’antologica dell’artista Maria Paola Ranfi orafa e scultrice, una selezione di oltre 60 esemplari tra gioielli e sculture realizzati a cera persa in oro, bronzo, argento e con pietre preziose dai tagli rari e particolarissimi.

Il percorso si articola tra le principali collezioni realizzate a partire dagli anni Novanta sino a oggi.

Maria Paola Ranfi scultrice ed orafa, nasce a Roma dove consegue la maturità artistica. Nel 1978, presso la Scuola delle Arti Ornamentali di San Giacomo di Roma, frequenta il corso triennale di Scultura e poi quello di Oreficeria. Gli anni ’80 la vedono collaborare con aziende del bijou di alta moda quali Helietta Caracciolo e la DGF (Diffusione Grandi Firme), per passare nel decennio successivo, al settore dei preziosi realizzando prototipi in stretto contatto con i designer aziendali determinando, in questa collaborazione, un continuo interscambio di competenze e di saperi.
Filo conduttore dell’attività professionale, è l’insegnamento con l’esperienza ventennale nel Dipartimento di Design del Gioiello dello IED come docente del Laboratorio orafo, settennale presso il Centro di Formazione Professionale di Roma Capitale e dal 2000 a oggi presso la Scuola delle Arti Ornamentali di San Giacomo in Roma.
L’insegnamento è per l’artista un continuo arricchimento, un momento importante di confronto con studenti a cui trasmettere il suo rigore tecnico, la sua voglia di sperimentare, un impegno pedagogico teso a incoraggiare la ricerca introspettiva personale di valori e di attitudini stimolando, in ognuno di essi, la crescita di abilità e competenze.

In occasione della mostra una serie di eventi collaterali tra cui visite guidate, workshop e dimostrazioni, conferenze ed eventi performativi.

Parole chiave