060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Mostre » Daphne is back
Data: da 25/11/21 a 27/03/22

Orario

Dal 25 novembre 2021 al 27 marzo 2022
L'installazione è allestita nel Tempietto di Diana di Villa Borghese, Viale dei Pupazzi

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazzale Napoleone I
Zona: Rione Campo Marzio (P.Spagna-P.Popolo-Pincio) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingressi: Piazzale S. Paolo del Brasile, Piazzale Flaminio, Via di Porta Pinciana, Via Raimondi, Via di Valle Giulia

Informazioni

Modalità di partecipazione: Ingresso libero

Contatti

Descrizione

La rilettura del mito di Dafne e Apollo nell’installazione dell’artista Guido Iannuzzi.

Daphne is back è esposta dal 25 novembre in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, all’interno del Tempietto di Diana di Villa Borghese che si trova a poche centinaia di metri dalla statua del Bernini che rappresenta il mito classico da cui l'opera trae origine.

L’opera è una sorta di sequel concettuale del mito tradizionale di Dafne e Apollo che viene reimmaginato e attualizzato.

L’opera ferma esattamente il momento in cui le due frecce in piombo e in oro, che avevano dato avvio al mito classico, si incontrano facendo smaterializzare la pianta di alloro che aveva protetto, imprigionandola, l’essenza di Dafne. La ninfa sparisce alla vista degli astanti essendo tornata alla sua piena libertà, rimangono ancora, per pochi attimi, solo le foglie di alloro che aleggiano in espansione nell’aria come unico riverbero ed eco del precedente stato assunto da Dafne.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 24/11/21 11:34