060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Manifestazioni » Trastevere tra memoria e contemporaneità. Laboratorio fotografico per ragazzi e passeggiata a Trastevere
Data: 17/12/17

Orario

Domenica 17 dicembre 2017
ore 14.30 -16.30

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Piazza di Sant'Egidio, 1/b
Zona: Rione Trastevere (Gianicolo) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Il Museo è accessibile ai disabili da Vicolo del Cedro, 1A. Telefonare allo 06 5897123 per avvertire il personale

Informazioni

La partecipazione è libera con prenotazione obbligatoria ai seguenti indirizzi: silvia.telmon@comune.roma.it o silvana.bonfili@comune.roma.it
Numero massimo di partecipanti 25

Il laboratorio nasce dalla collaborazione tra Officine Fotografiche Roma e il Museo di Roma in Trastevere.

Modalità di partecipazione: Ingresso libero, Prenotazione obbligatoria

Contatti

Telefono: +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-19.00)
Fax: +39 06 5884165
Email: eventi.aziendali@zetema.it per eventi aziendali privati

Descrizione

Nell’ambito delle Passeggiate Fotografiche Romane promosse dal MiBact, domenica 17 dicembre dalle 14.30 alle 16.30 si svolge il laboratorio per ragazzi dai 10 ai 13 anni con passeggiata fotografica nelle piazze del rione, condotto da Simona Filippini e Silvia Telmon e con la guida del regista Ivano De Matteo.

L’appuntamento è al Museo di Roma in Trastevere a Piazza S. Egidio dove il regista Ivano De Matteo, presenta alcune immagini storiche del rione conservate del fondo fotografico del Museo realizzate tra il 1960 e il 1980 a Trastevere. Le fotografie saranno spunto di indagine e riflessione per condurre i ragazzi alla scoperta dell’identità culturale del quartiere e delle tradizioni popolari. Successivamente conduce i partecipanti verso Piazza Santa Maria in Trastevere, centro del rione e luogo di aggregazione e di religiosità, per poi giungere, attraverso alcuni vicoli storici, a Piazza San Calisto, ultimo baluardo di persistenti tradizioni popolari - il Bar San Calisto, punto d’incontro per eterogenee categorie di avventori.

La passeggiata si conclude con l’elaborazione delle immagine scattate presso il laboratorio didattico del Museo.

Si ricorda ai partecipanti al laboratorio di munirsi di macchina fotografica o di smartphone.

Tre giornate di Passeggiate Fotografiche in città, promosse dal MiBACt, cinque percorsi reali o metaforici dal venerdì alla domenica, per scoprire insieme a personalità di eccezione luoghi e personaggi della fotografia attraverso mostre, incontri, visite guidate, archivi aperti, laboratori, performance, proiezioni e progetti inediti.

Un palinsesto diffuso e un programma ricco di eventi, con un calendario di appuntamenti in primo piano, per valorizzare le molteplici identità della scena fotografica romana e avvicinare tutti i cittadini alla fotografia quale strumento di memoria, forma di espressione artistica e linguaggio contemporaneo.

Parole chiave