060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Manifestazioni » Spazio Natale Emergency
Data: da 23/11/19 a 24/12/19

Orario

Lo Spazio è aperto dal 23 novembre al 24 dicembre 2019
Orario continuato dalle ore 10.00 alle 20.00
Il 24 dicembre dalle 10.00 alle 14.00

Il programma potrebbe subire variazioni o annullamenti. Per aggiornamenti controllare il sito ufficiale

Indirizzo

Indirizzo: Via Quattro Novembre, 157/B
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
ad.ze Largo Magnanapoli - all’interno dell’Infopoint di Emergency

Contatti

Descrizione

Anche questo Natale EMERGENCY trasforma l’affannosa ricerca del regalo perfetto nella possibilità di fare un gesto di pace, contribuendo a garantire cure alle vittime della guerra e della povertà e a promuovere una cultura di solidarietà e rispetto dei diritti umani.

Tornano, infatti, in tante città italiane, gli Spazi Natale di EMERGENCY, temporary shop che offrono l’opportunità di scegliere regali “fatti per bene”, permettendo di sostenere le attività umanitarie dell’organizzazione. Negli Spazi Natale e in piazza, inoltre, sarà possibile acquistare il panettone di EMERGENCY durante alcune giornate dedicate.

Il ricavato degli Spazi Natale sarà destinato agli ospedali di EMERGENCY in Afghanistan e Iraq, dove, nonostante i rischi quotidiani, l’organizzazione continua a offrire prestazioni mediche gratuite e di elevata qualità. Da luglio a settembre del 2019 un numero senza precedenti di vittime civili è stato ferito o ucciso in Afghanistan (1.174 morti e 3.139 feriti), mentre il nord dell’Iraq, a causa dei recenti conflitti nei territori limitrofi, è di nuovo in grave difficoltà. Presente in Afghanistan dal 1999, EMERGENCY ha curato oltre 6 milioni di persone negli ospedali di Kabul e Lashkar-gah, nel Centro di maternità di Anabah e nei posti di primo soccorso. In Iraq, invece, EMERGENCY ha curato oltre 950.000 persone nei campi profughi del Kurdistan iracheno e nel Centro di riabilitazione e reintegrazione sociale di Sulaimaniya.

Parole chiave

Nell'ambito di

Eventi e spettacoli › Manifestazioni
Data: da 02/12/19 a 06/01/20
Data di ultima verifica: 15/11/19 11:23