060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Manifestazioni » CinemaSpagna, Festival del cinema spagnolo
Data: da 01/10/20 a 10/10/20

Orario

Dal 30 luglio ad inizio ottobre 2020

A Messina dal 30 luglio al 2 agosto
A Napoli dal 26 al 30 agosto
A Roma, evento di chiusura al Cinema Farnese, ad inizio ottobre

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Campo Dè Fiori, 56
Zona: Rione Parione (Navona-Campo de' Fiori) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Telefono: +39 06 6864395 - 334 3377541
Fax: +39 06 6864395
Cellulare: (+39) 380 5908856 - (+39) 340 5529271

Descrizione

Nonostante l’emergenza sanitaria creata dal Covid-19, la 13ª edizione del Festival del cinema spagnolo e latinoamericano non perde la sua natura itinerante: tra fine luglio e ottobre 2020 si svolge in 3 città chiave del centro – sud d’Italia: MESSINA (Parco Horcynus Orca – Horcynus Festival dal 30 luglio al 2 agosto); NAPOLI (Fondazione FOQUS dal 26 al 30 agosto) e ROMA (Cinema Farnese, inizio ottobre).

La manifestazione, curata e organizzata da Iris Martin-Peralta e Federico Sartori (Exit Media) riparte dalla Sicilia, dal Parco Horcynus Orca sullo Stretto di Messina. Per il secondo anno consecutivo dal 30 luglio al 2 agosto in collaborazione con l’Horcynus Festival, il miglior cinema spagnolo torna a illuminare il suggestiva arena della Fondazione Horcynus Orca.  

La seconda tappa è a Napoli, dal 26 al 30 agosto: dopo il successo della passata stagione si rinnova la collaborazione con la Fondazione FOQUS Quartieri Spagnoli, e proprio la corte della Fondazione è lo scenario del programma che assieme a titoli inediti del cinema spagnolo è arricchito anche di freschi titoli latinoamericani in anteprima. 

L'appuntamento romano del Festival è l'evento di chiusura ed è previsto al Cinema Farnese di Campo de' Fiori ad inizio ottobre con la proclamazione del vincitore del Premio del Pubblico, dedicato alla memoria di Lucia Bosé, la grande attrice italo-spagnola, scomparsa lo scorso 23 marzo. Il Premio “Lucia Bosé” è assegnato da una giuria popolare: gli spettatori esprimono il proprio voto sui film selezionati dal festival durante tutte le tappe (Messina, Napoli e Roma).

Il programma del Festival prevede come di consueto una selezione di qualità dell’ultimo cinema spagnolo e latinoamericano, in versione originale sottotitolata in italiano, con titoli inediti e anteprime nazionali assolute.

Il Festival, che ha l'obiettivo di creare e mantenere uno spazio positivo di dialogo tra l'Italia, la Spagna e l'America Latina, promuovendo attraverso il cinema di qualità i legami culturali, artistici e istituzionali tra questi territori, è sostenuto dall'Ambasciata di Spagna in Italia, A/CE (l'agenzia di promozione estera del Ministero della Cultura spagnolo); la Regione Lazio; la Fondazione Foqus di Napoli; il Comune di Napoli; la Regione Campania Film Commission; l’Instituto Cervantes; la Fondazione con il Sud; la Fondazione Horcynus Orca di Messina; la Reale Accademia di Spagna a Roma e Turespaña, l'ente del turismo spagnolo.

Parole chiave

Data di ultima verifica: 04/08/20 15:47