060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Manifestazioni » Cinema Trevi: programma Maggio 2018
Data: da 02/05/18 a 31/05/18

Orario

dal 2 al 31 maggio 2018

Ospitato in

Indirizzo

Indirizzo: Vicolo del Puttarello, 25
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza

Contatti

Descrizione

15-24 maggio
L’America vista dall’Italia
«Se Hollywood rappresenta da oltre un secolo gli italiani e gli italo-americani attraverso le “4 M” di mamma, mandolino, mafia e macaroni, altrettanto si può dire del cinema italiano che ha raccontato e rappresentato il popolo americano nei suoi pregi e difetti fin dai tempi del muto: guerrafondai, oche bionde, mafiosi dal volto orripilante, figli dei fiori strafatti, sadici agenti Cia, capitalisti avidi e grassi, cowboy imperialisti e indiani un po’ troppo comunisti, miliardarie pluri-divorziate in cerca di latin lover. Ecco una parata di stereotipi yankee – talvolta motivata, ma molto spesso inseguita solo per fini di bieco “exploitation” – che vedremo in diversi film e documentari della rassegna» (Luca Martera, media maker tra Italia e Stati Uniti).
Rassegna a cura di Luca Martera
 
martedì 15 maggio
Anti-americanismo all’italiana
ore 16.30 Permette? Rocco Papaleo di Ettore Scola (1971, 114’)
ore 18.30 Incontro moderato da Luca Martera con Flaminio Di Biagi
 ore 20.00 America paese di Dio di Luigi Vanzi (1966, 95’)

mercoledì 16 maggio
Il sogno americano degli Avati
ore 17.00 Dove comincia la notte di Maurizio Zaccaro (1991, 97’)
 
ore 19.00 La stanza accanto di Fabrizio Laurenti (1994, 92’)
ore 20.45 Incontro moderato da Luca Martera con Antonio Avati
a seguire Bix di Pupi Avati (1991, 117’)

giovedì 17 maggio
I conquistatori di Hollywood
ore 17.00 Trauma di Dario Argento (1993, 110’)
ore 19.00 My Name is Tanino di Paolo Virzì (2001, 115’)
ore 21.15 This Must be the Place di Paolo Sorrentino (2011, 120’)

venerdì 18 maggio
Sordi l’antiamericano
ore 17.00 Un italiano in America di Alberto Sordi (1967, 108’)
ore 19.00 Incontro moderato da Luca Martera con Max Tortora, Luca Verdone
ore 20.30 Assolto per aver commesso il fatto di Alberto Sordi (1992, 121’)
 
sabato 19 maggio
Gangsters d’autore
ore 17.00 Gli intoccabili di Giuliano Montaldo (1969, 117’)
ore 19.15 C’era una volta in America di Sergio Leone (1983, 226’)
 
domenica 20 maggio
Non solo New York
ore 17.30 Smog di Franco Rossi (1962, 100’)
ore 19.30 Occhiopinocchio di Francesco Nuti (1994, 139’)
 
martedì 22 maggio
Black Power
ore 16.30 Crazy Joe di Carlo Lizzani (1974, 100’)
ore 18.15 Presentazione di Luca Martera
Confronto tra versione originale di Harlem uscita a maggio ’43 e le versione censurata dal Psychological Warfare Branch, la divisione propaganda politica degli Alleati.
a seguire Harlem di Carmine Gallone (1943, 90’)
ore 20.30 Presentazione di Donatella Barazzetti, Luca Martera, Alice Ortenzi
Seize the Time di Antonello Branca (1970, 90’)
Copia proveniente dall’Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico

giovedì 24 maggio
Killer a New York
ore 16.30 Lo squartatore di New York di Lucio Fulci (1982, 91’)
ore 18.15 Colpo rovente di Piero Zuffi (1970, 111’)
ore 20.30 Incontro moderato da Luca Martera con Roberto Faenza, Giuseppe Pinori
a seguire Copkiller di Roberto Faenza (1983, 107’)

venerdì 25 maggio
Jack La Cayenne faccia di gomma
ore 17.00 Charleston di Marcello Fondato (1977, 116’)
ore 19.00 Vai col liscio di Giancarlo Nicotra (1976, 97’)
ore 20.45 Incontro moderato da Andrea Schiavi con Jack La Cayenne
a seguire ep. Sexy proibito di Osvaldo Civirani (1963, 5’)
ep. Di che segno sei di Sergio Corbucci (1975, 27’)
 
ep. Belli e brutti ridono tutti di Domenico Paolella (1979, 25’)
 
26-29 maggio
In ricordo di Pier Paolo Capponi
 
sabato 26
ore 16.30 I sovversivi di Paolo e Vittorio Taviani (1967, 97’)
ore 18.30 Uomini contro di Francesco Rosi (1970, 101’)
ore 20.30 Incontro moderato da Italo Moscati con Isabella Peretti
Nel corso dell’incontro Cosimo Damiano Damato leggerà alcune poesie di Fernando Di Leo e un racconto inedito di Pier Paolo Capponi.
a seguire Abbasso tutti, viva noi di Gino Mangini (1974, 90’)
 
domenica 27
ore 17.00 I ragazzi del massacro di Fernando Di Leo (1969, 95’)
ore 19.00 Diamanti sporchi di sangue di Fernando Di Leo (1978, 110’)
ore 21.00 Il sergente Klems di Sergio Grieco (1971, 127’)

Parole chiave

Data di ultima verifica: 24/05/18 16:34