060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Manifestazioni » Checkpoint Berlin
Data: 22/04/20

Orario

Mercoledì 22 aprile 2020 ore 21.00

Ospitato in

Indirizzi

Indirizzo: Via Nazionale, 194
Zona: Rione Trevi (Quirinale-Tritone-Barberini) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingresso disabili: Via Piacenza, snc
Zona: Rione Monti (Colosseo-S.Giovanni-S.Maria Maggiore) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Sono disponibili sedie a rotelle per visitatori che ne fanno richiesta. Per informazioni +39 06 696271
Ingresso disabili: Via Milano, 13
Zona: Rione Monti (Colosseo-S.Giovanni-S.Maria Maggiore) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Sono disponibili sedie a rotelle per visitatori che ne fanno richiesta. Per informazioni +39 06 696271
Indirizzo: Via Milano, 9A
Zona: Rione Monti (Colosseo-S.Giovanni-S.Maria Maggiore) (Roma centro)
Atac
Inserire l'indirizzo di partenza
Ingresso sala Cinema, Auditorium e ristorante Open Colonna

Informazioni

Ingresso libero fino a esaurimento posti.
I posti verranno assegnati a partire da un’ora prima dell’inizio di ogni proiezione.
Possibilità di prenotare riservata ai soli possessori della PdE card. L’ingresso non sarà
consentito a proiezione iniziata.

Modalità di partecipazione: Ingresso libero fino a esaurimento posti

Contatti

Telefono: info e prenotazioni +39 06 39967500 (Coopculture)
Telefono: 848 082408 (scuole)
Fax: +39 06 48941999

Descrizione

Checkpoint Berlin
di Fabrizio Ferraro, Italia, 2020, 64'.
con Alessandro Carlini, Marcello Fagiani, Fabio Fusco, Marta Reggio, Marco Ciampani,
Caterina Gueli, Freddy Paul Grunert.

Una Produzione Boudu/Passepartout con Rai Cinema

Nella penombra del teatro, mentre seguiamo il vagare solitario di due figure nella città di Berlino, lo schermo si trova di fronte a noi come un muro. Per superarlo, Fabrizio Ferraro intraprende il viaggio di un mistico: si tuffa nell’oscurità dei tunnel clandestini che collegavano
entrambi i lati della città divisa, cercando la luce che ci permetterà di svanire dall’altra parte.
Checkpoint Berlin è un’opera trasversale, che non cerca uno spazio cinematografico identitario. Come quei personaggi sfuggenti e misteriosi che sono diventati passeurs da una
parte all’altra del muro, il film tenta di aprire uno spazio oltre lo schermo, libero da ogni confine.

Parole chiave

Vedi anche

Accoglienza › Servizi › Servizi turistici
Data di ultima verifica: 11/02/20 15:10