060608


Roma Capitale
Zètema Progetto Cultura
060608 - Scopri e acquista i servizi turistici, l'offerta culturale e gli spettacoli di Roma
Sei in: Home » Eventi e spettacoli » Manifestazioni » Attività per e nelle scuole - Memoria genera Futuro
Data: da 21/01/19 a 09/05/19

Orario

dal 21 gennaio al 9 maggio 2019

Informazioni

CONCORSO LA VALIGIA DELLA MEMORIA
Il concorso alla sua terza edizione, nasce all’interno delle manifestazioni organizzate dal Liceo per la Giornata della Memoria, come necessità della trasmissione della memoria storica alle nuove generazioni, che abbia come base un insegnamento etico, civile e responsabile. L’iniziativa è rivolta a tutti gli studenti dell’Istituto che, a partire dal discorso pronunciato della Senatrice a vita Liliana Segre “La memoria è un vaccino prezioso contro l’indifferenza” (gennaio 2018). Si chiede di realizzare a) un elaborato di carattere letterario: prosa, poesia b) un’opera di tipo figurativo (dipinti, disegni, vignette, sculture, fotografie, collage, realizzati con ogni strumento o tecnica). Una Commissione preposta valuterà i lavori che saranno premiati nell’Aula Magna della sede centrale durante le commemorazioni e manifestazioni organizzate dal Liceo per la Giornata della Memoria 2019.
I lavori presentati dai ragazzi contribuiranno all’allestimento di una mostra aperta al quartiere.
Scadenza concorso 30/01/2019
Iniziativa a cura dell’ I.I.S.  “VIA ALBERGOTTI, 35” –già LICEO SENECA di Roma in collaborazione con Commisione “Mnemosyne” aperta a tutti gli studenti dell’Istituto
Info: memorialegalita.seneca@gmail.com

Descrizione

Lunedì 21 gennaio 2019 

INCONTRO
BIBLIOTECA FABRIZIO GIOVENALE (Via Fermo Corni, snc)
Ore 10.00 – “Il mistero della buccia d’arancia” incontro con Lia Tagliacozzo.
Iniziativa a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma per le scuole
INGRESSO GRATUITO.
Info: Tel. 06.45460671

Martedì 22 gennaio 2019 

ATTIVITÀ DI LABORATORIO E VISITA D’ISTRUZIONE
Via della Reginella e dintorni
mattina “Pietre d’inciampo tra Memoria e un futuro di Pace
Iniziativa per sensibilizzare i giovani alle tematiche inerenti la Giornata della Memoria con la certezza che proprio la memoria di ciò che accadde genererà un futuro migliore per le giovani generazioni. L’attività si svolgerà in due fasi. La prima è una ricerca attraverso le nuove tecnologie su persone ricordate attraverso le Pietre di Inciampo presenti nella nostra città. Conoscere la loro storia e raccoglierne la loro testimonianza rappresenta un momento molto importante dal punto di vista didattico, ma soprattutto dal punto di vista sociale. La seconda è la visita presso i luoghi in cui essi hanno vissuto  e dove sono state poste le Pietre di Inciampo. Alla fine dell’attività il gruppo realizzerà un lavoro multimediale in cui presenterà l’evento e le proprie riflessioni da trasmettere al resto degli studenti dell’istituto.
Iniziativa a  cura dell’ Istituto ISISS “A.MAGAROTTO” ROMA riservata agli studenti della quarta classe.

CONFERENZA
IIS ROBERTO ROSSELLINI
(Via della Vasca navale, 58)
Ore 8.30 – i ragazzi che hanno partecipato al viaggio ad Auschwitz presentano ai loro compagni delle prime classi la loro esperienza con parole, video e foto nei giorni 22, 23 e 29 gennaio.
Iniziativa a cura dell’IIS Roberto rossellini
INGRESSO riservato agli studenti
Info: www.cine-tv.gov.it

CINEMA,  DANZA, CONFERENZA
SCUOLA GERMANICA ROMA (Via Aurelia Antica, 397)
Ore 08.45 – Presentazione dello storico Osti Amedeo Guerrazzi sul nuovo film che parla delle legge razziali italiane dell' anno 1938 e discussione con gli alunni. A seguire messa in scena di una danza che riproduce la shoah rappresentata da studenti di altre scuole.
Presentazione da parte dei ragazzi della Scuola che hanno partecipato al Viaggio della Memoria e che parleranno degli inizi e dello sviluppo del nazionalsocialismo tedesco e del fascismo italiano, del viaggio, del contesto storico, dei testimoni e degli estremismi attuali. Sarà presentata, con uno storico tedesco, parte di un'intervista realizzata dagli studenti sul tema della “Vergangenheitsbewältigung” (rielaborazione del passato) in Germania.
INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE. Ogni scuola potrà scegliere quale dei due film vedere.
Info: Tel. 004917664296543

CONFERENZA
LICEO SCIENTIFICO MORGAGNI
(Via Fonteiana, 125)
Nella mattinata – Nel’’ambito dell’iniziativa “Lazio, Napoli, Israele. Stessi colori, stesse bandiere. Il razzismo non è così lontanto” riflessione sul significato di fare memoria e di approfondimento della conoscenza degli eventi attraverso la visione del video di Alberto Angela, “Viaggio senza ritorno”, cui seguirà un dibattito nelle rispettive classi. Sarà consegnato un foglio in cui riportare una frase, un commento, una parola, un disegno, o altro, che cerchi di dare voce ai sentimenti e ai pensieri della classe dopo aver “sostato” sulla tragedia della Shoah. I rappresentanti di classe scenderanno per incollare il foglio della propria classe sul cartellone all’entrata dal titolo “27 GENNAIO 2019, MORGAGNI”.
Iniziativa a cura del liceo scientifico Morgagni
INGRESSO riservato agli studenti
Info: www.liceomorgagni.gov.it

Mercoledì  23 gennaio 2019 

INCONTRO
ITIS GIOVANNI XXIII
(Via Tor Sapienza, 160)
Nell’ambito dell’iniziativa “Il GIORNO della MEMORIA per conoscere, riflettere e ricordare”, testimonianza del signor Lello Dell’Ariccia scampato al rastrellamento del Ghetto di Roma, che racconterà a un gruppo di 150 studenti la storia del popolo ebraico e le terribili vicende vissute a Roma nel periodo della deportazione e del rastrellamento.
Iniziativa a cura dell’ITIS GIOVANNI XXIII
INGRESSO GRATUITO – riservato ad alcune classi dell’istituto
Info: rmtf10003@istruzione.it

CINEFORUM
LICEO SCIENTIFICO FEDERIGO ENRIQUES
(Via da Garessio, 109)
Ore 15.00 – “Memoria è…Cineforum in lingua” Nell’ambito di un progetto PON, si è scelto di dedicare una proiezione del cineforum previsto in lingua spagnola al tema della memoria, al di qua e al di là dell’Oceano. Superstiti e testimoni della Shoah e dei desaparecidos, tragedie immani del Novecento s’incontrano e sono protagonisti di una storia raccontata a metà tra autobiografia e denuncia documentaria di queste tragedie. Seguirà dibattito a cura degli studenti.
Iniziativa a cura del Liceo Scientifico Federigo Enriques
INGRESSO GRATUITO
Info: www.liceo-enriques.gov.it

Giovedì 24 gennaio 2019

CINEMA
CINEMA BARBERINI
(Piazza Barberini)
Ore 10.00 - Cinema matinée. “1938. Diversi” proiezione del film/documentario di Roberto Herlitzka, regia di Giorgio Treves. (Italia, 2018).
Iniziativa a cura dell’ I.I.S. “VIA ALBERGOTTI, 35” – già LICEO SENECA di Roma in collaborazione con Commisione “Mnemosyne” riservata alle classi del biennio
Info: memorialegalita.seneca@gmail.com

Venerdì 25 gennaio 2019

LEZIONE, DIBATTITO
I.I.S.  “VIA ALBERGOTTI, 35”
Ore 8.00 -  (sede di Via Stampini) e Ore 11.00-13.00 (sede di Via Albergotti)
“16 ottobre. La razzia a Roma”- Lezione dibattito tenuta da Andrea Cavola, ex collaboratore della Fondazione Museo della Shoah, sulla razzia degli ebrei dal ghetto di Roma avvenuta il 16 ottobre 1943 inserita nel contesto storico del fascismo, delle leggi razziali del novembre 1938 e dell’occupazione nazi-fascista della capitale.
Iniziativa a cura dell’ I.I.S.  “VIA ALBERGOTTI, 35” –già LICEO SENECA di Roma in collaborazione con Commisione “Mnemosyne”
INGRESSO riservata alle classi quarte e quinte
Info: memorialegalita.seneca@gmail.com

LICEO VITTORIO COLONNA (Via dell’Arco del Monte, 99)
Ore 11.00 – Incontro di approfondimento su Hanna Arendt, rivolto alle classi quinte. Relatore: Omar Brino, docente di storia e filosofia contemporanea nelle Università di Chieti e Pescara;
Iniziativa a cura del Liceo Vittorio Colonna
INGRESSO riservato agli studenti di classe quinta dell’istituto
14
Info: rmpm180008@istruzione.it

MUSICA E NARRAZIONE
LICEO GELASIO CAETANI
(Viale Giuseppe Mazzini, 36)
Ore 17.00 – “La Memoria è già futuro”. Gli studenti raccontano la Shoah con musica e parole.
Iniziativa a cura del Municipio Roma I in collaborazione con IC Parco della Vittoria e ANED
INGRESSO GRATUITO
Info: Tel. 06.69601220/224

Sabato 26 gennaio 2019

ITIS GIOVANNI XXIII (Via Tor Sapienza, 160)
Incontro “OSSERVA E RICORDA Le sorelle Bucci raccontano.” L’evento ha come tema centrale la  testimonianza di Andra e Tatiana Bucci, sopravvissute al campo di Auschwitz,  preceduta da un’introduzione storica a cura della prof.ssa Buccioli . Seguiranno riflessioni e  dibattito con gli studenti.
Iniziativa a cura dell’ITIS GIOVANNI XXIII
INGRESSO GRATUITO - Riservato ad alcune classi  dell’istituto e aperto ai rappresentanti delle associazioni di quartiere.
Info: rmtf10003@istruzione.it

Domenica 27 gennaio 2019

MOSTRA
LICEO VITTORIO COLONNA
(Via dell’Arco del Monte, 99)
“Volti della Memoria”: ciascuna classe esporrà vicino alla porta della propria aula un poster contenente un’immagine/volto e un testo, scelto dagli alunni in seguito a un approfondimento guidato dal docente.
In programma fino al 31 gennaio2019
Iniziativa a cura del Liceo Vittorio Colonna
INGRESSO riservato agli studenti di classe quinta dell’istituto
Info: rmpm180008@istruzione.it


PERFORMANCE COREOGRAFICA
I.I.S.  “VIA ALBERGOTTI,
35” Sede centrale di Via Albergotti (prove e riprese)
“Gocce di Memoria”- Performance coreografica di commemorazione della “Giornata della Memoria”, interpretata dagli studenti e dai docenti dell’istituto diretti dalla profesoressa Chiara La Cava. Il video della performance sarà pubblicato sul sito dell’Istituto il 27 gennaio 2019 www.liceoseneca.it.
Iniziativa a cura dell’ I.I.S. “VIA ALBERGOTTI, 35” – già LICEO SENECA di Roma in collaborazione con Commisione “Mnemosyne”
INGRESSO riservato  a tutti gli studenti dell’Istituto
Info: memorialegalita.seneca@gmail.com

Lunedì 28 gennaio 2019

INCONTRO
LSS “Francesco d’Assisi”
(viale della Primavera, 207 - via Castore Durante, 11)
Nell’ambito dell’iniziativa “La memoria che vive fra noi”, ore 9.30 presentazione storica (prof. Gian Giacomo Cavicchioli – sede centrale / ore 10.30 prof. Lelio La Porta – sede succursale) , Testimonianza del prof. Roberto Zingoni (i bisnonni sono stati internati ad Auschwitz dove sono morti). Reading con filmati, immagini e powerpoint del “Viaggio della Memoria” realizzati dai ragazzi che vi hanno preso parte.
INGRESSO GRATUITO  riservato agli studenti delle classi  quinte e a una delegazione di genitori. Info: www.liceofrancescodassisi.gov.it

MOSTRA
L. S. S. A. LABRIOLA
(Via Capo Sperone, 50)
Ore 9.00 - “Il muro della memoria” fa parte di un più ampio progetto Memoria che coinvolge circa 700/800 alunni anche in attività ASL che forma ragazzi nel ruolo di Tutor di spazio museale. La mostra permanente presente nell’istituto è visitabile da tutti gli alunni e gli esterni del territorio. Ampia partecipazione anche da alunni romani e provenienti da Arezzo. Gli alunni tutor formati dal Gruppo Progetto Memoria guideranno la visita dello spazio museale.
In programma fino al 01 Febbraio 2019
Iniziativa a cura dell’L. S. S. A. LABRIOLA
INGRESSO GRATUITO - dalle ore 09.00 alle ore 13.00
Info: www.liceolabriola.it

CONFERENZA
LICEO SCIENTIFICO PLINIO SENIORE
(Via Montebello, 122)
Ore 9.00 - Gli studenti parteciperanno ad una conferenza sulle "Leggi Razziali" tenuta da un professore della "Fondazione Museo della Shoah" e da un professore dell'Università "La Sapienza".
Alcuni studenti ed ex studenti del Liceo Plinio Seniore, che hanno partecipato negli ultimi anni alle attività promosse dal Comune di Roma e dalla Regione Lazio, avranno un ruolo attivo nella conferenza come "Testimoni dei Testimoni".
In particolare un allievo leggerà una storia originale scritta da alcuni studenti, per la partecipazione al progetto "I giovani ricordano la Shoah" promosso da MIUR e per il quale un altro studente ha creato una colonna sonora musicale.
INGRESSO riservato agli studenti
Info: www.liceoplinio.gov.it


INCONTRO, PROIEZIONE
IIS VERNE - MAGELLANO
(Via Saponara)
Ore 11.00 – “Non sono mai uscito veramente dal campo”, presentazione multimediale del Viaggio della memoria 2018 da parte dei Testimoni dei Testimoni, quindi dei 4 ragazzi partecipanti del Verne più alcuni degli studenti di altre scuole partecipanti l’anno precedente al medesimo viaggio. La presentazione sarà rivolta a tutti i ragazzi del biennio delle tre sedi della scuola e ad alcune classi della scuola superiore di primo grado A. Leonori, che hanno partecipato a specifiche visite guidate nella zona Ghetto gestite nei mesi scorsi dalle classi dei quattro partecipanti al viaggio del Verne. Le visite includevano nello specifico anche la testimonianza orale dei testimoni dei testimoni direttamente sul luogo del rastrellamento romano.
Partendo da una frase pronunciata dal sopravvissuto Sami Modiano che tanto ha colpito gli studenti, “non sono mai uscito veramente dal campo”, nell’evento del 28 sarà presentato specificatamente il reportage fotografico, con scatti in bianco, realizzato da una delle studentesse e il diario del viaggio interpretato dagli stessi protagonisti con aggiunta di estratti audio e video, registrazioni di testimonianze ed interviste originali ai protagonisti. A partire da una foto originale scelta dagli studenti, verrà creata una locandina telematica che, come filo conduttore, farà da guida nell’esplorazione e nel racconto del viaggio e darà accesso ai contenuti multimediali creati dai ragazzi cliccando sulle sue diverse parti. Creata appositamente per la presentazione offline durante l’evento, la locandina in seguito verrà proposta on line con link dal sito della scuola.
Iniziativa a cura dell’IIS Verne - Magellano
INGRESSO riservato agli studenti Info: www.giulioverne.it

LICEO SCIENTIFICO STATALE DEMOCRITO CASAL PALOCCO (Viale Prassilla, 79)
Ore 11.30 – “Le leggi razziali nell’Italia fascista: dalla persecuzione dei diritti alla persecuzione delle vite”. Conferenza a cura di Nina Quarenghi. Letture del libro di Lia Levi “Questa sera è già domani” a cura di Michela Cesaretti Salvi. A seguire, proiezione del documentario “Memoria presente” di Irsifar-Amod (1983, 50’). L'inchiesta analizza quale rapporto ci fu tra i cittadini e il resto della popolazione della capitale, nel periodo dell'occupazione nazista a Roma, dal settembre 1943 al giugno 1944. Le interviste con cittadini ebrei romani di diverse età - che furono protagonisti di quei drammatici mesi e che scamparono alla deportazione nei campi di sterminio - si alternano a testimonianze rese da cittadini romani e da religiosi, che offrirono la loro solidarietà ai perseguitati dal razzismo nazista. Il racconto di quel periodo storico è ricostruito anche con l'uso di materiali di repertorio cinematografico relativo agli avvenimenti bellici, nonché con brani di una rievocazione della razzia del 16 ottobre 1943.
Iniziativa a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma in collaborazione con IRSIFAR
INGRESSO GRATUITO
Info: Tel. 06.45460641

Martedì 29 gennaio 2019

INCONTRO
Istituto Liceo Classico Dante Alighieri (
Via Ennio Quirino Visconti, 13)
Ore 9.30 – Nell’ambito dell’iniziativa “L’uso dell’immagine nella propaganda antisemita dagli anni ’30 ai giorni nostri” lectio della dott.ssa Giorgia Calò, Assessora alla Cultura della Comunità Ebraica di Roma, per gli studenti dell’ultimo anno sull’uso dell’immagine nella propaganda dei movimenti e dei gruppi antisemiti nei principali Paesi occidentali, dalla presa del potere del partito nazionalsocialista ad oggi.
INGRESSO GRATUITO  riservato agli studenti delle classi  quinte
Info: www.liceodantealighieri.it


PRESENTAZIONE DEL LIBRO
I.I.S.  “VIA ALBERGOTTI, 35”
(Aule scolastiche e Aula Magna della sede di Via Albergotti)
Ore 11.00 - Presentazione del libro “Il racconto del racconto del ricordo”, scritto da Rosa Piperno, deportata della Shoah. La giovane nipote dell’autrice incontra gli studenti delle classi terze per rispondere alle loro domande sulla tragica vicenda della deportazione e delle sue conseguenze sulle vittime e le loro future generazioni.
Iniziativa a cura dell’ I.I.S.  “VIA ALBERGOTTI, 35” –già LICEO SENECA di Roma in collaborazione con Commisione “Mnemosyne”
INGRESSO riservato alle classi terze della sede centrale
Info: memorialegalita.seneca@gmail.com

 
Municipio Roma VI

Dal 30 gennaio al 28 febbraio 2019
L’Assessorato alla Cultura del Municipio Roma VI, la Biblioteca Collina della Pace,  in collaborazione con il Museo Archeologia per Roma, l’Associazione Arte in Memoria e l’Associazione Collina della Pace daranno vita ad un percorso multi genere, rivolto alle classi degli istituti scolastici del Territorio, per approfondire  la tematica delle Pietre d’Inciampo.

Mercoledì 30 gennaio 2019

INCONTRO, DIBATTITO
ITIS GIOVANNI XXIII
  (Via Tor Sapienza, 160)
Ore 9.30 – “Il Museo delle penultime cose. Incontro con l’autore”. Gli  studenti incontrano Massimiliano Boni, autore del libro “Il Museo delle penultime cose” che ha tra i suoi temi la Shoah, ma anche molti riferimenti al quartiere di Tor Sapienza in cui l’Istituto è collocato.
Iniziativa a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma  per le scuole
INGRESSO GRATUITO riservato ad alcune classi dell’istituto e ai rappresentanti delle associazioni di quartiere
Info: rmtf10003@istruzione.it 

CONVEGNO
LICEO CLASSICO GIULIO CESARE
 (Aula Magna Liceo Corso Trieste, 48 )
Ore 9.30 – Incontro con i sopravvissuti Giorgio Ajò e Giovanni Polgar i quali approfondiranno con gli studenti il tema delle leggi razziali e dell’infanzia negata durante il periodo delle deportazioni. Prevista anche la testimonianza di quattro alunne del liceo che nel novembre 2018 hanno partecipato al Viaggio della Memoria.
Iniziativa a cura del Liceo Giulio Cesare
INGRESSO GRATUITO riservato agli studenti del liceo
Info: www.liceogiuliocesare.it

CINEMA
UNAR - UFFICIO NAZIONALE ANTIDISCRIMINAZIONI RAZZIALI
(Largo Chigi, 19)
Ore 11.00 – “Memoria. I sopravvissuti raccontano” di Ruggero Gabbai  su soggetto di Marcello Pezzetti e Liliana Picciotto, un film della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano.
Il Film-documentario, introdotto da alcune letture di Giancarlo Giannini tratte da "Se questo è un uomo" di Primo Levi, raccoglie le testimonianze di diversi sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz, ricondotti presso gli stessi luoghi della loro prigionia. Oltre alla testimonianza delle sofferenze patite nel campo, vengono narrate anche le esperienze legate alle umiliazioni e privazioni subite a causa delle leggi razziali del 1938, nonché della segregazione e cattura avvenute in Italia.
Iniziativa a cura della Fondazione Museo della Shoah
INGRESSO GRATUITO riservato a una selezione di scuole
Info: Tel. 06.67792267, www.unar.it, www.museodellashoah.it


SPETTACOLO TEATRALE
IIS VERNE - MAGELLANO
(Via Saponara)
Ore 11.00 – “KVK. L’ultima notte”, Un momento d’incontro in cui gli studenti rivivranno il passato attraverso le tragiche vicende del famoso cabarettista tedesco e della chiusura per ordine nazista del suo teatro cabaret Ritter Spelunchen. Una messainscena per ricordare, condividere, riflettere o anche semplicemente emozionarsi pensando a ciò che è stato e che mai più dovrà essere.
Spettacolo in due atti per una durata di 1h45’.
Iniziativa a cura dell’IIS Verne – Magellano con il patrocinio della Presidenza e dell’Assessorato alle politiche Sociali ed educative del Municipio Roma X, in collaborazione con la compagnia Essenzateatro
INGRESSO € 6,00 per tutte le scuole del Municipio X Info: www.giulioverne.it

CINEMA
UNAR - UFFICIO NAZIONALE ANTIDISCRIMINAZIONI RAZZIALI
(Largo Chigi, 19)
Ore 11.00 – “Memoria. I sopravvissuti raccontano” di Ruggero Gabbai su soggetto di Marcello Pezzetti e Liliana Picciotto, un film della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Milano.
Il Film-documentario, introdotto da alcune letture di Giancarlo Giannini tratte da "Se questo è un uomo" di Primo Levi, raccoglie le testimonianze di diversi sopravvissuti al campo di sterminio di Auschwitz, ricondotti presso gli stessi luoghi della loro prigionia. Oltre alla testimonianza delle sofferenze patite nel campo, vengono narrate anche le esperienze legate alle umiliazioni e privazioni subite a causa delle leggi razziali del 1938, nonché della segregazione e cattura avvenute in Italia.
Iniziativa a cura della Fondazione Museo della Shoah INGRESSO GRATUITO riservato a una selezione di scuole
Info: Tel. 06.67792267, www.unar.it, www.museodellashoah.it

INCONTRO, PROIEZIONI
LICEO BENEDETTO DA NORCIA
(Via Saracinesco, 18)
Ore 11.30 – Incontri per le classi quarte e quinte con rappresentanti dell’ANED, ANPI e Comunità Ebraica Romana e con alcuni studenti che hanno partecipato al Viaggio della Memoria 2018 e di questo viaggio espongono e commentano filmati da Auschwitz e da Neuengamme.
Iniziativa a cura del Liceo Benedetto da Norcia in collaborazione con l’ANED, l’ANPI e la Comunità ebraica di Roma INGRESSO GRATUITO
Info: www.liceobenedettodanorcia.it

Giovedì 31 gennaio 2019

INCONTRO, PROIEZIONI
LICEO BENEDETTO DA NORCIA
(Via Saracinesco, 18)
Ore 11.30 – Incontri per le classi quarte e quinte con rappresentanti dell’ANED, ANPI e Comunità Ebraica Romana e con alcuni studenti che hanno partecipato al Viaggio della Memoria 2018 e di questo viaggio espongono e commentano filmati da Auschwitz e da Neuengamme.
Iniziativa a cura del Liceo Benedetto da Norcia in collaborazione con l’ANED, l’ANPI e la Comunità ebraica di Roma INGRESSO GRATUITO
Info: www.liceobenedettodanorcia.it

Giovedì 9 maggio 2019

INCONTRO INTERATTIVO
LICEO SCIENTIFICO FEDERIGO ENRIQUES
(Via da Garessio, 109)
Ore 11.00 – “Memoria è…2019: il giardino della Memoria nella nostra scuola e nel nostro territorio” A seguito del viaggio della memoria del Novembre scorso, gli studenti che si faranno ‘testimoni dei testimoni’, secondo il suggerimento di Sami Modiano che li ha accompagnati contribuiranno a inaugurare nella nostra scuola un Giardino della Memoria destinato al Territorio.
Una sua parte sarà dedicata ai “Giusti”, e quest’anno è stato individuato, tra questi, il farmacista di Cracovia Pankiewicz.
Un’altra sarà dedicata ai bambini vittima dell’Olocausto, primi tra tutti quest’anno il cuginetto delle sorelle Bucci, Sergio, barbaramente assassinato insieme ad altri suoi coetanei a Nuengamme.
In quest’occasione, gli studenti presenteranno un “Reading” con passi tratti da opere legate alla memoria di questi eventi, accompagnati da un ensemble musicale sempre a cura di studenti-musicisti. Saranno esposti materiali multimediali e allestita una mostra sui temi trattati.
Iniziativa a cura del Liceo Scientifico Federigo Enriques , del Municipio Roma X, della comunità ebraica di Roma, la rete territoriale “Fare Memoria” e dell’Istituto Magellano
INGRESSO GRATUITO
Info: www.liceo-enriques.gov.it

Parole chiave

Nell'ambito di

Eventi e spettacoli › Manifestazioni
Data: da 17/01/19 a 28/02/19
Data di ultima verifica: 21/01/19 09:35